Ecco la geniale soluzione con cui dire finalmente addio a una delle macchie più temibili di ogni camicia

Mantenere le camicie da lavoro perfettamente pulite e impeccabili è sempre molto complicato per uomini e donne. Un outfit formale di tutto rispetto richiede pulizia e stiratura perfette. Quante volte però accade d’indossare una camicia per tante ore e notare una macchia gialla su tutto il colletto interno una volta sfilata? Ecco la geniale soluzione con cui dire finalmente addio a una delle macchie più temibili di ogni camicia praticamente da sempre. Ecco cosa occorre e come agire tempestivamente

Spray smacchiatore fai da te

Questo procedimento richiede una prima fase in cui utilizzare uno smacchiatore. È possibile impiegare i più efficaci prodotti in commercio oppure procedere come segue per realizzarlo a casa in modo semplice ed economico. In questo secondo caso suggeriamo di mescolare una parte di detersivo per piatti non troppo aggressivo e 2 parti di perossido d’idrogeno al 3%.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Il perossido d’idrogeno riesce ad alterare la struttura chimica di una materia, provocando una reazione ossidativa della macchia che ne altera la colorazione. L’azione combinata tra i due consente di eliminare tutte le macchie, comprese quelle molto oleose. Ma come usare questo spray per i colli macchiati? Ecco la geniale soluzione con cui dire finalmente addio a una delle macchie più temibili di ogni camicia.

Applicazione e lavaggio

Basterà spruzzare lo spray direttamente sulla macchia dopo averla leggermente inumidita. Suggeriamo di utilizzare uno spazzolino per denti per strofinare con maggiore precisione e di provare prima su una piccola parte nascosta. Occorrerà poi lasciare circa 25 o 30 minuti allo smacchiatore per agire correttamente.

Questo è il momento di procedere a un comunissimo lavaggio in lavatrice, ma con una piccola accortezza. Dopo un quarto d’ora bisognerà mettere in pausa la lavatrice e lasciare che la camicia assorba tutto il sapone del lavaggio per una buona mezz’ora. Poi azionare nuovamente l’elettrodomestico per consentirle di portare a termine il lavaggio. I colletti ingialliti delle camicie non saranno più un problema.

Consigli utili

  • Suggeriamo comunque di eliminare le macchie quanto prima possibile. Lavare i colli anche 2 o 3 giorni dopo aver indossato la camicia rende più difficile la rimozione;
  • non è consigliabile asciugare il capo se ancora la macchia non è sparita completamente. Il calore del sole o l’esposizione all’aria calda fissano quasi in modo indelebile la macchia;
  • è sempre preferibile applicare profumi, prodotti per capelli o cosmetici prima d’indossare le camicie;
  • durante la doccia è meglio strofinare bene l’area dietro il collo e sotto le ascelle per eliminare bene sudore e pelle morta. In caso di produzione eccessiva di sebo del collo basta usare il borotalco! Ma ecco altri infallibili segreti.

Consigliati per te