Ecco la curiosa teoria che ogni donna in gravidanza potrebbe voler conoscere

Dal momento in cui scopre di essere incinta, ogni donna si domanda spesso quale sarà il sesso del nascituro. Tuttavia, per avere una risposta certa a questa domanda, bisogna aspettare circa le 20 settimane di gravidanza, ovvero i 5 mesi. Sin dall’antichità, nelle varie culture le donne hanno cercato dei metodi alternativi per conoscere in anticipo il sesso del bebè. Alcuni di questi metodi avevano fondamenti scientifici, altri meno. Ecco qui la curiosa teoria che ogni donna in gravidanza potrebbe voler conoscere per sapere il sesso di chi porta in grembo.

Ecco qui la curiosa teoria che ogni donna in gravidanza potrebbe voler conoscere: la Nub Theory

Secondo la Nub Theory, sarebbe possibile individuare il sesso del feto già dalla 12esima settimana di gravidanza. A questo punto della gravidanza, le possibilità di individuare il sesso corretto sarebbero del 75%, mentre alla 13esima settimana salirebbero ben al 95%. Ciò sarebbe possibile grazie all’osservazione dell’ecografia. Secondo la Nub Theory, infatti, dalla 12esima settimana i genitali di maschi e femmine inizierebbero a differenziarsi. Si potrebbe così capire il sesso misurando l’angolo lombosacrale e l’angolo cutaneo valutati sul piano medio-sagittale del feto.

Come capire se il feto è maschio o femmina

Se l’angolo lombosacrale sarà superiore o uguale ai 30°, il feto sarà di sesso maschile, se inferiore, sarà di sesso femminile. Inoltre sarà maschile se l’angolo cutaneo è maggiore o uguale a 40°, femminile se inferiore. Ovviamente, si possono formulare queste ipotesi solo nel caso in cui il bambino assuma una posizione per cui si possono fare questi calcoli. Inoltre, accade anche che ci siano delle anomalie nella formazione dei genitali. In questi casi capita ci si convinca di una cosa che viene poi smentita dalle risposte definitive dei medici.

Perciò, anche se la Nub Theory non è in grado di dare una risposta sicura al 100%, è lecito affidarsi a questa teoria in attesa della risposta definitiva del medico.

Consigliati per te