Ecco la classifica delle 5 ciclovie più belle e suggestive d’Italia per riscoprire la natura in sicurezza e lontano dal traffico

Ora che siamo nel pieno della bella stagione, cosa c’è di più bello di una escursione all’aria aperta in sella alla propria bici?

Le ciclovie sono suggestivi percorsi ideati apposta per gli appassionati di ciclismo, che permettono di attraversare alcune delle zone più belle del nostro Paese. Sono molto stimolanti e sono attrezzate con vari punti di ristoro lungo tutto il tragitto.

La nostra Redazione ha scelto qui per il suo pubblico le migliori e più panoramiche, assolutamente imperdibili. Ecco la classifica delle 5 ciclovie più belle e suggestive d’Italia per riscoprire la natura in sicurezza e lontano dal traffico.

Alla scoperta della Val Pusteria

La ciclabile della Val Pusteria, in Trentino-Alto Adige, parte da Rio di Pusteria e arriva a Lienz. È lunga circa 105 km ed attraversa la catena delle Dolomiti. Non è difficoltosa, ma adatta alle famiglie. Splendidi borghi come Brunico, Monguelfo e San Candido sono solo alcune delle tappe attraversate.

Tour al lago di Varese

Per chi preferisce una gita più breve, l’anello ciclopedonale di Varese fa al suo caso. È lungo circa 30 km e lo si può girare in 2 ore. Si parte da Gavirate e si attraversano paesini come Biandronno e Capolago. Il tutto immersi nello stimolante paesaggio lacustre e verdi boschi, prati e canneti.

Gli splendidi itinerari della Valtellina

Imperdibile è anche il sentiero ciclopedonale della Valtellina. Si estende tra Colico e Bormio, per una lunghezza totale di 114 km. Il percorso è un su e giù continuo per le vallate lombarde. Si attraversano magnifici paesini come Morbegno e Cedrasco, passando dalle sorgenti dell’Adda fino al Lago di Como.

Da Spoleto ad Assisi tra le meraviglie dell’Umbria

La ciclovia Spoleto-Assisi è un itinerario che attraversa per 45 km gli splendidi paesaggi umbri. È facile da percorrere perché in prevalenza asfaltato. Parte da San Nicolò di Spoleto e arriva a Santa Maria degli Angeli, attraversando gli imperdibili scenari delle valli umbre.

Viaggio nel Sud con la ciclovia dei Borboni

Questa pista ciclabile parte da Napoli per arrivare a Bari. È lunga ben 334 km, ma il viaggio vale il biglietto. Perle artistiche e culturali come Castel del Monte, i sassi di Matera e la Basilica di San Nicola sono tutte visitabili. Da non perdere anche le splendide cittadine di Venosa, Melfi e Nola.

Ecco la classifica delle 5 ciclovie più belle e suggestive d’Italia per riscoprire la natura in sicurezza e lontano dal traffico.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te