Ecco l’iPhone da comprare nel 2021 per avere il massimo delle prestazioni al prezzo giusto

Apple ha presentato, nell’evento della primavera 2021, molti nuovi prodotti. Tra questi una nuova colorazione per la line-up degli iPhone 12, top di gamma della casa di Cupertino. Il melafonino viola si aggiunge alla già nutrita scelta di colori disponibili che vanno dai classici nero e bianco ai meno usuali azzurro e verde.

La scelta, però, è molto varia, anche nella stessa serie 12. Ci sono, infatti, ben quattro diversi modelli nella linea: l’iPhone 12 Mini, l’iPhone 12 “classico”, l’iPhone 12 Pro e infine l’iPhone 12 Pro Max. Pur montando tutti di base lo stesso processore – il nuovissimo e super veloce A14 Bionic di Apple, con tecnologia Neural Engine – che garantisce di base le stesse prestazioni, ci sono alcune differenze che possono cambiare radicalmente l’esperienza d’uso. Gli Esperti della Redazione di ProiezionidiBorsa hanno pensato di stilare una piccola guida all’acquisto per aiutare i Lettori a districarsi nella scelta. Ecco l’iPhone da comprare nel 2021 per avere il massimo delle prestazioni al prezzo giusto.

Confronto e prezzi

Bisogna partire da una considerazione: l’iPhone 12, pur essendo uscito in autunno 2020, è ancora il telefono top di gamma da acquistare anche nel 2021. Ma ci sono delle differenze sostanziali. Ecco quali, modello per modello.

L’iPhone 12 modello base ha un display da 6,1” OLED all-screen da 460ppi. Dispone di certificazione IP68, del potentissimo chip A14 che supporta il 5G, doppia fotocamera da 12 megapixel con ultra grandangolo, la nuovissima tecnologia Ceramic Shield che lo rende per costruzione uno degli iPhone più resistenti di sempre e moltissime altre specifiche consultabili sul sito ufficiale Apple. L’iPhone 12 Mini le condivide tutte, ma ci sono due sostanziali differenze: la batteria, che nel modello Mini ha circa 2 ore di autonomia dichiarata in meno, e lo schermo da 5,4”.

Pro vs base

I modelli Pro e Pro Max sono, di fatto, quelli dedicati ai creatori di contenuti, fotografi e videomaker. Aggiungono al comparto foto anche un teleobiettivo con batterie che, nel caso del Pro Max, arrivano a 20 ore dichiarate di schermo attivo. Ma il prezzo diventa decisamente importante. Ha senso prendere uno di questi modelli solo se davvero è necessario per lavoro o se lo si desidera.

È arrivato il momento di rispondere, dunque. Ecco l’iPhone da comprare nel 2021 per avere il massimo delle prestazioni al prezzo giusto. Si tratta sicuramente dell’iPhone 12, che rappresenta il giusto compromesso tra tutte le varie necessità per un utilizzo quotidiano. Ottima scelta anche il 12 Mini per chi desidera il massimo della portabilità e si è stufato degli smartphone “padella”.

Consigliati per te