Ecco il vino più elegante del mondo, e non è lo champagne

Quando parliamo di vino elegante pensiamo spesso allo champagne. Certamente sono eleganti gli abiti con cui ci presentiamo ad ogni evenienza in cui lo consumiamo. E sicuramente, moltissimi champagne possono essere definiti come dei vini estremamente eleganti.

Noi di ProiezionidiBorsa ci occupiamo spesso di vino, in quanto pensiamo che oltre a far parte della cultura ci rendono la vita più bella. Parliamo spesso di abbinamenti, come in questo caso per il risotto.

Oggi, però, vogliamo parlare di eleganza, e per i vini c’è una piccola premessa da fare. Le più grandi organizzazioni di sommelier, nazionali e internazionali, hanno da poco iniziato a criticare questo aggettivo. Eleganza è spesso associata a equilibrio, ma sono due termini diversi. In fin dei conti, l’eleganza è un giudizio di valore. E sul vino dobbiamo, o dovremmo, restare oggettivi. Ecco il vino più elegante del mondo, e non è lo champagne.

Ecco il vino più elegante del mondo, e non è lo champagne

Il Sauternes è uno dei re dei vini francesi. Si tratta di un vino bianco dolce che viene prodotto in Aquitania, proprio vicino a Bordeaux. Sarebbe un grave errore considerare la penisola del Médoc e tutta la zona del bordolese come territorio adatto solo alla produzione di vini rossi. Certo, tutti conosciamo i grand cru, i grandi vini scelti addirittura dal Governo di Napoleone III a metà Ottocento.

Tra queste piccole cittadine, ne troviamo una che è specializzata nella produzione di un vino bianco dolce. Sauternes, che dà proprio il nome al vino. I suoi vitigni sono la muscadelle, il sémillon e il più conosciuto ed internazionale Sauvignon blanc.

Tecnicamente, il Sauternes è definito vino muffato: eh sì, centrano proprio le muffe. In particolare, si tratta della Botrytis cinerea.

Il suo ruolo è definitivo per sviluppare questo nettare divino. Infatti, la muffa attacca gli acini e consuma tutta la loro acqua. Il risultato è quindi l’aumento dello zucchero in ogni acino che rende il processo di vinificazione tutto particolare. Una parte di zucchero si trasformerà in alcol e l’altra resta come zucchero proprio in bottiglia. Vino eccezionale e, a parer di chi scrive, il vino più elegante del mondo.

Consigliati per te