Ecco il trucco tanto semplice quanto sconosciuto per preparare uova sode perfette ed evitare che si rompano durante la cottura

Per tutti noi, le uova sode sono state uno dei primi banchi di prova dell’indipendenza. Per poter cavarsela da soli bisogna saper cucinare e per dire di saper cucinare bisogna quantomeno essere in grado di preparare un uovo sodo. Ma è davvero così semplice cucinare un uovo sodo? In verità, il procedimento è pieno di piccole insidie che possono portare alla rottura dell’uovo in cottura, compromettendo il risultato. Le domande da farci, a ben guardare, sono diverse. Dobbiamo mettere le uova prima o dopo che l’acqua sia arrivata a ebollizione? O ancora: per quanto tempo dobbiamo cuocerle? Per tutti quelli che vogliono guadagnarsi un’indipendenza sicura, ecco il trucco tanto semplice quanto sconosciuto per preparare uova sode perfette ed evitare che si rompano durante la cottura. Con questo consiglio, andremo sul sicuro.

Ecco come si prepara

Sulla carta il procedimento per preparare le uova sode è semplice. Per prima cosa prendiamo le uova e mettiamole delicatamente in un pentolino vuoto, che poi riempiamo con acqua fredda. Mettiamo a scaldare l’acqua con le uova e lasciamole cuocere per circa 8-10 minuti dal momento in cui l’acqua bolle (a meno che non lo vogliamo barzotto). Dopodiché spegniamo il fuoco e passiamo subito le uova sotto l’acqua fredda. In questo modo potremo sgusciarle subito, stando attenti a togliere ogni residuo del guscio. Una volta sgusciate, tagliamole in due per vedere se il tuorlo si è cotto a dovere. Se è andato tutto bene, la sua le nostre uova saranno pronte per essere condite con olio, sale e pepe e poi gustate. Ma se vogliamo essere proprio certi che la cottura vada a buon fine, dobbiamo seguire questo infallibile trucchetto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe

Ecco il trucco tanto semplice quanto sconosciuto per preparare uova sode perfette ed evitare che si rompano durante la cottura

Per essere sicuri che le uova si cuociano a dovere e soprattutto che non si rompano, il rimedio delle nonne è aggiungere all’acqua un cucchiaino d’aceto bianco. Il trucco, ereditato dalle nonne, scongiurerà ogni rischio d’incidente e la nostra cena frugale sarà matematicamente al sicuro.

Consigliati per te