Ecco il trucchetto geniale per conservare il limone già tagliato senza farlo seccare

Niente di meglio che una fettina di limone per dare un tocco rinfrescante alle bevande estive. Ma che fare col limone avanzato?

Spesso lo si ripone in frigo, col rischio di doverlo buttare qualche giorno dopo. Per fortuna esiste un’altra soluzione, perfetta per l’estate: ecco il trucchetto geniale per conservare il limone già tagliato senza farlo seccare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Perché conviene congelare questi agrumi

Sono tante le bevande estive che si accompagnano bene con il limone. Dai cocktail decorati con una fettina di limone sull’orlo del bicchiere, a un semplice bicchiere d’acqua e succo di limone. Basta qualche goccia di questo agrume e subito si ha un po’ di ristoro dal soffocante caldo estivo.

Capita spesso, però, che si usi mezzo limone e poi non si sappia cosa fare con il resto. I limoni avanzati rischiano di seccarsi rapidamente. Così, vanno a finire nel cestino. Una soluzione semplice e perfetta per l’estate è conservare i limoni in freezer. In particolare, congelarli in modo che siano subito pronti per rinfrescare le bevande estive.

Il procedimento è davvero semplice, ma richiede una teglia da forno per muffin o cupcake. Il materiale non è importante: vanno bene sia le teglie in acciaio, che quelle in silicone. Ecco come procedere.

Ecco il trucchetto geniale per conservare il limone già tagliato senza farlo seccare

È bene ricordare che per questo trucchetto si utilizza anche la buccia del limone. Si consiglia quindi di scegliere limoni da agricoltura biologica. In ogni caso, occorre lavare accuratamente i limoni prima di congelarli.

Innanzitutto, bisogna tagliare il limone a fettine circolari. Le fettine vanno poi disposte orizzontalmente nella teglia per muffin: ogni fetta di limone occuperà uno stampino. Basta poi ricoprire le fettine di limone con dell’acqua (va bene anche quella del rubinetto). Il tutto va messo in freezer.

Quando è il momento di rinfrescare e insaporire una bevanda, basterà tirar fuori dal freezer uno dei “dischetti” di ghiaccio e limone. Oltre che efficienti, questi sono anche graziosi e diversi dai soliti cubetti di ghiaccio. Gli ospiti rimarranno stupiti!

Approfondimento 

Se le fragole stanno per andare a male ecco come trasformarle in una torta economica e velocissima che si prepara nel frullatore

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te