Ecco il motivo per cui i gatti sanno salire sugli alberi ma spesso non riescono a scendere

Molti amanti dei gatti avranno notato uno strano comportamento da parte dei loro amici felini. I gatti sono abilissimi arrampicatori, e amano stare nei posti alti, ma spesso vanno incontro a un curioso inconveniente: quando si arrampicano sugli alberi, sono bravissimi a salire, ma molto meno bravi a scendere. Può succedere di sentire i miagolii di un gattino disperato che ha paura di scendere dall’albero su cui si è arrampicato in pochi secondi.

Non è solo una leggenda che i gatti abbiano difficoltà a scendere dagli alberi: accade davvero, e per un motivo che ha a che fare con la loro anatomia.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Ecco il motivo per cui i gatti sanno salire sugli alberi ma spesso non riescono a scendere.

Il motivo è la forma dei loro artigli

Il motivo per cui i gatti sono bravissimi ad arrampicarsi verso l’alto, ma meno capaci di scendere verso il basso, ha a che fare con la forma dei loro artigli.

Gli artigli retrattili dei gatti sono incurvati verso il basso. Questo permette loro di appendersi con molta efficacia per salire verso l’alto. Ma se proviamo a immaginare un gatto che scenda da un albero con la testa verso il basso, ci rendiamo conto che proprio per la loro forma, i suoi artigli non sono affatto adatti a sorreggerlo nella discesa.

Ecco il motivo per cui i gatti sanno salire sugli alberi ma spesso non riescono a scendere.

Per il gatto, l’unico modo per scendere dall’albero consiste nel posizionarsi con il sedere verso il basso. Ma spesso ai gatti non piace farlo, ecco perché.

Per un gatto, salire è molto meno faticoso che scendere

Ai gatti non piace scendere dagli alberi con il sedere rivolto verso il basso perché, così facendo, non riescono a vedere dove vanno. Questo può spaventare specialmente i gatti più giovani e inesperti, che non si sentono in controllo dei loro movimenti.

Inoltre, le zampe posteriori dei gatti sono più forti di quelle anteriori. Perfette per spingersi verso l’alto, ma meno adatte per scendere. Scendere dall’albero è quindi molto più faticoso che salire. Ecco svelato il mistero!

Teniamo sempre d’occhio il nostro gatto quando sale su un albero, potrebbe aver bisogno del nostro aiuto per scendere.

Consigliati per te