Ecco il metodo furbo per realizzare a costo zero un guanto per pulire il pelo del nostro micio

Molti di noi hanno dei mici in casa e sanno quanto complicato sia conciliare l’igiene della casa con gli animali domestici. Per quanto ci impegniamo, è difficile mantenere la lettiera sempre inodore e pulire i peli che i gatti perdono di continuo.

In questo articolo abbiamo visto un semplice metodo con cui possiamo deodorare l’angolo della lettiera, ma oggi vogliamo spiegare il metodo furbo per realizzare a costo zero un guanto per pulire il pelo del nostro micio.

Due oggetti e un po’ di creatività

Per eliminare i peli del gatto esistono numerosi metodi. Possiamo usar un pettine specifico, ma non sempre i gatti apprezzano. Spesso i mici patiscono le setole delle spazzole e così noi non riusciamo a pettinarli. Se invece tralasceremo questo importante gesto di pulizia ci troveremo la casa inondata da peli di gatto.

Perciò vogliamo offrire un semplicissimo tutorial con cui possiamo realizzare un simpatico guanto con cui pulire il pelo del nostro gatto. Tutto ciò di cui avremo bisogno è un guanto di gomma di quelli per lavare i piatti, una pistola per la colla a caldo con una sola ricarica e dieci minuti del nostro tempo.

Ecco il metodo furbo per realizzare a costo zero un guanto per pulire il pelo del nostro micio

Dovremo prendere il guanto e rivolgerlo con la parte interna verso l’alto. Ora riscaldiamo la pistola della colla e inseriamo un tubetto di colla.

A questo punto dovremo picchiettare dei puntini di colla lungo la superficie del guanto, lungo le dita e la palma della mano lasciando mezzo centimetro di spazio da un puntino all’altro.

Ora lasciamo asciugare pochi minuti e il nostro guanto sarà pronto. I puntini di colla solidificata con la loro azione elettrostatica attrarranno i peli del gatto mentre lo accarezziamo per una toeletta efficace ed indolore, provare per credere.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te