Ecco il madornale errore che moltissimi compiono quando montano gli albumi delle uova

Per diventare bravi cuochi bisogna imparare un sacco di cose. Innanzitutto, è fondamentale provare tante ricette diverse e soprattutto che si utilizzino ingredienti molto diversi. In questo modo si può prendere dimestichezza con ciascun ingrediente e si impara a trattarli con le dovute cure.

Poi è ovviamente importante imparare qualche utile trucchetto. Spesso, infatti, qualche piccola astuzia ci permette di migliorare la qualità dei nostri piatti. A volte, infatti, non è sufficiente seguire alla lettera le ricette, ma bisogna anche munirsi di esperienza e di un po’ di furbizia.

Infine, bisogna cucinare spesso per evitare errori da principianti. Oggi diamo proprio un consiglio in questo senso, indicando uno sbaglio molto comune che troppe persone continuano a fare quando montano gli albumi delle uova. Ecco il madornale errore che moltissimi compiono e che da oggi, si spera, inizieranno a correggere.

Una semplice astuzia per migliorare la qualità del prodotto finito

Montare gli albumi delle uova è utile per una varietà di ricette. Si possono montare per aggiungerli nelle omelette e nelle frittate, per renderle un po’ più soffici, ma anche per impasti di torte e per le popolarissime meringhe.

Gli albumi montati sono, insomma, versatili e ci fanno comodo in un gran numero di situazioni. Dunque è bene non sbagliare il procedimento, oppure si rischia di rovinare tutto.

Molte persone credono che per montare meglio gli albumi sia necessario mettere le uova in frigorifero un po’ di tempo, così da renderli in qualche modo più semplici da montare. In realtà, le cose non stanno proprio così.

Ecco il madornale errore che moltissimi compiono quando montano gli albumi delle uova

Mettere le uova in frigo, e quindi montare gli albumi freddi, non avrebbe effetti positivi. Anzi, l’albume freddo farebbe più fatica ad incorporare l’aria che gli serve per montare. Quindi renderebbe solo più difficoltoso il processo di montatura.

Al contrario, bisognerebbe togliere le uova dal frigo un po’ prima di montare gli albumi. In questo modo la loro temperatura si abbassa fino ad arrivare all’incirca a temperatura ambiente. E potrebbe essere questo il momento migliore per iniziare a montare.

Insomma, è bene stare attenti quando si applica un trucchetto, anche quando si è sicuri che funzioni. Se si sbaglia, infatti, si rischia di allungare i tempi di lavorazione, nella migliore delle ipotesi. Nella peggiore, invece, si potrebbe proprio ridurre la qualità degli albumi montati, e quindi anche la ricetta complessiva potrebbe risentirne.

Lettura consigliata

Non butteremo più gli albumi delle uova dopo aver scoperto questa ricetta eccezionale pronta in 30 minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te