Ecco i trucchetti infallibili per far durare la nostra tinta per capelli d’estate

La tinta per i capelli può diventare un problema quando, durante l’estate, sottoponiamo i nostri capelli ad un forte stress. In generale anche i capelli non tinti durante l’estate si indeboliscono a causa del caldo, del cloro o dei frequenti lavaggi. Ma per chi ha i capelli tinti l’estate può diventare un vero e proprio incubo. In questi periodi la tinta tende a scaricare quasi subito e ci costringerà a tornare dal parrucchiere in meno tempo del previsto. Inoltre i capelli si seccheranno tantissimo a causa dei raggi solari e della salsedine, il risultato sarà una chioma più debole e più soggetta ad avere capelli spezzati e doppie punte.

Capire come far durare la nostra tinta nei mesi estivi è fondamentale per mantenere i nostri capelli in uno stato di salute. Se i nostri capelli sono in salute saranno belli e lucenti e il fattore estetico ne gioverà sicuramente. Ma ecco i trucchetti infallibili per far durare la nostra tinta per capelli d’estate.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Ecco i trucchetti infallibili per far durare la nostra tinta per capelli d’estate

Idratazione
In questi casi è l’azione fondamentale. Quella senza il quale tutti i passaggi successivi risulterebbero vani. Idratare è importantissimo per ristabilire l’equilibrio del capello e del cuoio capelluto che si è indebolito e seccato. Dunque tutti i prodotti per la detersione e la cura dei capelli dovrebbero essere idratanti. È importante fare anche delle maschere idratanti di tanto in tanto, per dare un ulteriore momento di idratazione. Tutto questo contribuirà di gran lunga ad evitare che la tinta scarichi in fretta e a mantenere vivo il colore nel tempo.

Protezione solare
Anche la protezione solare è importantissima per far durare la tinta per i capelli. I raggi UV colpiscono anche i capelli rendendoli più deboli, e i capelli deboli tendono a scaricare il colore molto più velocemente di un capello sano. Dunque proteggerli dai raggi solari diventa fondamentale. Esistono in commercio oli e balsami da applicare su tutte le lunghezze che proteggono dai raggi solari e da tutti quei fattori esterni che possono aggredire il capello.

Acqua fredda
Lavare i capelli con acqua troppo calda stressa i capelli, questo ormai è risaputo. Soprattutto durante l’estate sarebbe ideale lavarli con acqua fredda per evitare di far scaricare troppo la tinta. Se proprio non si riesce ad usare acqua fredda per tutto il tempo è bene lavare i nostri capelli con acqua calda e poi fare un ultimo risciacquo con acqua fredda in modo da chiudere le squame del capello.

Approfondimento

In commercio un nuovo prodotto per evitare di ustionarsi il cuoio capelluto al mare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te