Ecco i quesiti che bisogna porsi quando si vuole andare a convivere

Andare a convivere con il partner è un passo di svolta nel rapporto di coppia e prima di prendere decisioni frettolose, bisogna porsi dei quesiti fondamentali.

La vita connette alcune persone un po’ per abitudine ma anche per affetto e per scoprire se si concorre per agli stessi obiettivi, bisognerà prendere alcune decisioni per poter progettare la vita insieme.

Prima di procedere a uno dei primi passi importanti, come la convivenza, bisognerà prestare attenzione a dei focus principali che possono condizionare il proprio futuro.

Ecco i quesiti che bisogna porsi quando si vuole andare a convivere

I focus principali sono:

  • scendere a compromessi;
  • obiettivi comuni;
  • condivisione degli spazi;
  • privacy;
  • spese.

Anche se i punti cardine sembreranno al principio molto chiari e delineati, ritornare sull’argomento può solo rafforzare dei concetti o nel caso insinuare dei dubbi, che possono essere chiariti da parte del partner.

Una relazione stabile con progetti futuri, tra cui la convivenza, farà in modo da mettere in discussione tutto in relazione al partner. Un passo di fondamentale crescita a 360° che si affronta insieme con vari step e decisioni.

Gli obiettivi comuni sono il primo punto che bisognerebbe affrontare. Ad esempio. Perché andare a convivere adesso? Cosa ci si aspetta dal proprio partner? Quali sono i progetti futuri che includono anche il partner?

Molte sono le domande che bisogna porsi ed affrontare insieme eventuali risposte può aiutare a capire se si sta compiendo la scelta giusta.

La divisione degli spazi comuni è uno dei problemi che bisogna affrontare in previsione di un eventuale convivenza. L’ordine, la disposizione dell’arredamento e le varie predisposizioni quotidiane sulla pulizia, possono creare una rottura importante a lungo andare. Bisogna ricordarsi che non esiste privacy, ogni spazio sarà condiviso e ogni tipo di scelta dovrà essere discussa insieme.

Le spese di gestione non sono assolutamente da sottovalutare. Una coppia che è in procinto di accedere ad un mutuo o far fondo ai propri risparmi, o ad esempio andare in affitto, può trovarsi coinvolta in conflitti se la decisione di uno non è in linea con l’altro.

Approfondimento

Un’abitudine sana, fai da te, che ha molti lati positivi per la nostra salute

Consigliati per te