Ecco i profumatissimi cocktail analcolici con la frutta di primavera

Ecco i profumatissimi cocktail analcolici, da realizzare con la frutta, proprio ora a primavera. Sono molto adatti alle merende o alle cene di famiglia con i bambini. Che fra l’altro si divertono un mondo a prepararli insieme a noi. Ecco come realizzarli con l’aiuto degli Esperti di Cucina di ProiezionidiBorsa. Per prepararli servono bicchieri alti, lo shaker o il frullatore, un po’ di ghiaccio tritato e molta fantasia per la decorazione finale.

Black forest con mirtilli, fragole e lamponi

Ecco i profumatissimi cocktail analcolici con la frutta di primavera. Poniamo due fragole, sei mirtilli e tre lamponi in ciascun bicchiere con 15 ml di sciroppo di zucchero e 10 ml di succo di limone.

Pestiamo tutto con un pestello o un cucchiaio di legno. Riempiamo di ghiaccio tritato e versiamo del succo di mango fino quasi all’orlo, senza mescolare. In questo modo resteranno in evidenza i colori.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Infilare su uno spiedino di legno alcuni pezzi di fragola, mirtilli e lamponi, spolverare di zucchero e porre vicino alla cannuccia. Questo cocktail è ottimo per i bambini, per accompagnare un pasto a base di carne.

Santo Domingo con ananas e cocco

Un cocktail analcolico tropicale che si prepara nello shaker, versando 100 ml di succo d’ananas e 100 ml di latte di cocco. Aggiungere 10 ml di succo di lime e un pizzico di zucchero se serve.

Shakerare almeno 10 secondi, versare in un bicchiere alto con ghiaccio. Decorare con un ricciolo di scorza di lime oppure dell’ananas fresco. Aggiungere una spolverata di cocco disidratato. In accompagnamento a questo cocktail si possono gustare delle fette di ananas.

Ecco i profumatissimi cocktail analcolici con la frutta di primavera

L’orange fever è un cocktail analcolico al frutto della passione. Fa allegria col suo colore solare e vitaminico. Si prepara con 100 ml di succo d’arancia, 100 ml di purea di frutto della passione, 10 ml di sciroppo di zucchero e 10 ml di succo di limone.

Shakerare almeno 10 secondi. Versare sul ghiaccio tritato in un bicchiere alto, riempire con acqua frizzante e completare con un goccio di granatina, vale a dire sciroppo di melograno. Decorare con un ricciolo di scorza d’arancia. Questo cocktail va bene per accompagnare un dessert, per esempio una torta al cioccolato.

Consigliati per te