Ecco i livelli da monitorare per Piazza Affari nella seduta di oggi

Se non fosse stato per il recupero in finale di seduta, saremmo stati molto più pessimisti riguardo l’andamento della giornata di oggi. Piazza Affari ieri si è salvata da un ribasso pesante, solo grazie al salvataggio di Wall Street. E oggi cosa accadrà? Ecco i livelli da monitorare per Piazza Affari nella seduta di oggi, secondo l’analisi dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

In Piazza Affari lo scenario si complica

Con un avvio in rialzo, ieri la Borsa americana ha frenato la discesa e ridato un po’ di fiato alle Borse del Vecchio Continente. Ma la seduta di oggi per i mercati azionari europei e per Piazza Affari in particolare, non si presenta sotto una luce particolarmente ottimistica.

Osservando il grafico orario dell’indice Ftse Mib (INDEX:FSEMIB), è possibile notare come i prezzi fossero inseriti in un preciso canale discendente. E’ un canale che prende origine dal massimo del 25 agosto. Al suo interno i prezzi si sono mossi fino alle 15.00 della seduta del 31 agosto. Poi, con la seduta di ieri, i prezzi dell’indice Ftse hanno lasciato il canale, sfondando al ribasso la parte inferiore di questo ed accelerando nella discesa.

Questo movimento ha dato origine a un secondo canale, sempre ribassista, ma con una inclinazione più ripida. E’ un canale il cui bordo superiore ha origine dal massimo della barra oraria delle 10.00 del 31 agosto.

Ecco i livelli da monitorare per Piazza Affari nella seduta di oggi

E’ probabile che i prezzi continueranno a muoversi all’interno di questo secondo canale. Oggi in avvio si potrebbe assistere a un rimbalzo. In questo caso è possibile che possano arrivare a toccarne il bordo superiore, che passa per 19.650 punti circa. E’ questo il primo livello da monitorare. Se supera 19.650/19.700 punti, l’indice Ftse Mib può avere l’opportunità di raddrizzare la seduta di ieri e tornare verso la soglia dei 20.000 punti. In questo caso troverà sul cammino due resistenze, a 19.800 punti e 19.900 punti.

Ma c’è anche lo scenario opposto. I prezzi toccano il bordo superiore e tornano a scendere. E’ esattamente ciò che è accaduto in avvio delle ultime due sedute. In questo caso, discese sotto 19.500 punti potrebbero fare scendere i prezzi fino a 19.300 punti.

Approfondimento

Per conoscere l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa, clicca qui.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te