Ecco i fiori che sbocciano di notte e che ci lasceranno senza fiato nelle sere d’estate

Da sempre i fiori suscitano meraviglia negli occhi di chi li guarda. Essi appaiono come piccoli miracoli. Sono indescrivibili, infatti, le emozioni che riescono a suscitare nelle persone che li ammirano.

Questo il periodo migliore per vederli fiorire! Ma anche il periodo migliore per organizzare le nostre case, i nostri terrazzi, i nostri giardini. Così che poi a primavera inoltrata e in estate, gli ambienti che ci circondano possano essere ancora più affascinanti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

I fiori sono piccoli miracoli visivi e olfattivi che riescono ad affascinarci come poche altre cose al mondo.

Non possono quindi mancare nei posti che abitualmente frequentiamo.

Ma quante varietà esistono in natura?

Sono molteplici le varietà di fiori e ciascuna con una bellezza inimitabile.

Ad esempio, ci piante che sono celebri per le loro bellissime fioriture e che ci magari regalano fiori unici. Poi ci sono piante che alla loro bellezza uniscono anche un potere purificante. Averle in casa, nei nostri giardini o sui nostri terrazzi, quindi, diventa fondamentale. Queste piante, infatti, oltre a regalarci piccoli miracoli quotidiani con la loro bellezza e le loro fioriture, contribuiscono nello stesso tempo anche a purificare i nostri ambienti.

Sono tante le piante purificanti da avere in casa o sui terrazzi, soprattutto se si hanno delle allergie. Ne elenchiamo alcune:

a) aloe vera;

b) la gerbera;

c) la lingua della suocera.

Ma pochi conoscono una tipologia di fiori che oltre a essere purificanti hanno una caratteristica unica e sorprendente!

Ecco i fiori che sbocciano di notte e che ci lasceranno senza fiato nelle sere d’estate

Andiamo a vedere quali sono le loro caratteristiche.

Con foglie scure e fiori bianchi, l’ipomea bianca, detta anche fiore di luna, non è solo bella. È infatti anche nota per le sue virtù purificanti. Studi hanno dimostrato che questa pianta può ridurre significativamente gli inquinanti atmosferici allergenici e tossici.

Ecco, dunque, i fiori che sbocciano di notte e che ci lasceranno senza fiato nelle sere d’estate. Di giorno assorbono calore ed energia ed al tramonto poi stupiscono con magiche fioriture.

Queste fioriture durano tutta la notte. I fiori che nelle serate estive ci hanno incantato con la loro bellezza tendono poi a richiudersi quando vengono toccati dal sole del mattino.

I fiori di luna però non sopportano il freddo, amano il sole diretto ma non le correnti d’aria. Attenzione quindi alla loro collocazione! In ogni caso è consigliabile coprirli in inverno.

Piantarli sul terrazzo, quindi, sarebbe un modo per sorprendere i nostri ospiti durante le serate estive.

Averli in casa abbiamo visto che dà la possibilità di abbellire e contemporaneamente purificare i nostri ambienti.

Non c’è più tempo da perdere allora!

L’estate è ormai alle porte. Questo il periodo ideale per abbellire i nostri ambienti. Quindi, ecco i fiori che sbocciano di notte e che ci lasceranno senza fiato nelle sere d’estate.

Questa pianta rampicante non può quindi mancare!

Approfondimento

I ciliegi in fiore: esperienza unica e suggestiva che ci permette di sognare in un mondo di sofferenza come quello attuale

Consigliati per te