Ecco i cibi che mangiamo quasi ogni giorno e che ci fanno puzzare

Molti di noi tengono in modo quasi ossessivo all’odore del corpo. Il profumo della pelle, infatti, è un dato distintivo, che ci rende unici e rari. E, inoltre, cerchiamo di arricchire questo profumo con creme e saponi che possano rendere il nostro odore ancora più buono. Ma, nonostante tutto il nostro impegno, c’è un’azione che compiamo quotidianamente che potrebbe rendere tutto vano. Infatti, la scelta del cibo può davvero influenzare l’odore che emaniamo. In questo precedente articolo del nostro team, avevamo già indicato alcuni alimenti che aumentavano il cattivo odore al nostro corpo. E oggi vogliamo aggiungerne altri, così da avere un quadro più che completo della situazione. Perciò, ecco i cibi che mangiamo quasi ogni giorno e che ci fanno puzzare.

Tra i primi posti, troviamo cibi ricchi di fibre

I cibi a base di fibra sono sicuramente ottimi per il benessere del nostro organismo. Ma attenzione a non esagerare. Pare infatti che questi alimenti aumentino il cattivo odore emanato dal nostro corpo. I cereali integrali, per esempio, o i legumi, sono tra i primi alimenti da tenere d’occhio. Quando li digeriamo, infatti, viene prodotto idrogeno, metano e altre sostanze che causano un olezzo non esattamente piacevole.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Anche le spezie sono nella lista

In questa lista compaiono anche le spezie. Per quanto deliziose e utili per insaporire i nostri piatti, le spezie sono nemiche del profumo corporeo se assunte in eccesso. E, in particolare, dovremmo stare alla larga da cumino e curry. L’odore di questi alimenti altera quello del nostro sudore. E il risultato è piuttosto ovvio. La nostra pelle cambierà il suo profumo, rendendo la nostra attenzione all’igiene quasi nulla. Inoltre, meglio lasciare in dispensa anche i grassi idrogenati. Questi sono contenuti nei cibi che vengono definiti comunemente “spazzatura”. Ovviamente ogni tanto ne possiamo consumare alcuni, ma sempre con moderazione!

Infine, sarebbe il caso di diminuire anche gli zuccheri raffinati se teniamo al nostro odore

In questa lista troviamo anche gli zuccheri raffinati. Facili da trovare in dolciumi e caramelle, questi zuccheri provocano dei cattivi odori a causa di alcuni batteri presenti in essi. Anche in questo caso, non significa eliminare completamente questo tipo di alimento. Ma, ora che lo sappiamo, dovremo sicuramente diminuirne l’assunzione!

Perciò, ecco i cibi che mangiamo quasi ogni giorno e che ci fanno puzzare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te