Ecco i 5 cappelli must have per la prossima primavera estate e 2 sono dei graditissimi ritorni dagli anni ‘70

Chi segue le tendenze della moda e ama classe ed eleganza sa bene che spesso a fare la differenza in un outfit sono gli accessori. E in primavera sono due gli accessori a farla da padrone. Delle borse che stanno spopolando in questo periodo abbiamo parlato in questo precedente articolo. Oggi, invece, ci concentreremo sull’altro capo che non può mancare nel nostro guardaroba stagionale: il cappello. Quindi ecco i 5 cappelli must have di quest’anno, che ci faranno letteralmente impazzire. Due di essi potremmo già averli in armadio perché li indossavamo con orgoglio negli anni ‘70.

Il ritorno dell’intramontabile fedora

Negli anni ‘60 e ‘70 il fedora era uno dei cappelli più amati. Elegante e di classe senza essere troppo formale, il fedora ha fatto innamorare milioni di donne. E se ne abbiamo uno nell’armadio, è il momento di rispolverarlo perché sta bene praticamente su tutto. Nel look giorno potremo portarlo con una camicia oversize o con un top. Per la sera sarà perfetto con i vestiti floreali o con gli slip dress.

Il cappello must have di questa primavera è quello da pescatore

Andava di moda nell’epoca hippy. Ed è tornato a fare capolino a inizio anni 2000. E nel 2022 è il cappello must have preferito da vip e influencer. Stiamo parlando del bucket hat, più comunemente definito cappello da pescatore. Sicuramente ne abbiamo uno da qualche parte e quest’anno torneremo a indossarlo.

Meglio ancora se lo abbiniamo a un trench, a delle comode sneakers e a una camicia oversize. L’importante è che sia a contrasto con le tonalità dell’outfit. Se amiamo i colori tenui, scegliamo un cappello che si faccia notare. Se preferiamo lo stile eccentrico, puntiamo sui colori pastello. Riusciremo ad abbinare comodità e stile come non mai.

Ecco i 5 cappelli must have per la prossima primavera estate e 2 sono dei graditissimi ritorni dagli anni ‘70

Sono stati la grande novità degli accessori femminili degli ultimi anni e anche in questa primavera non mancheranno i cappelli da baseball. Comodi, colorati e perfetti da portare ogni giorno, i baseball cap sono perfetti per la vita quotidiana e per il mare. Con la borsa e la scarpa giusta, però, possono esaltare anche l’outfit per aperitivi e serate eleganti.

La new entry tra i cappelli must have in questa stagione è quello a campana. Se amiamo lo stile chic inglese, non possiamo assolutamente perdercelo. È l’accessorio perfetto per coprire le orecchie e per dare il tocco di classe a vestiti e gonne floreali che stiamo per iniziare a indossare.

Se cerchiamo un accessorio per farci notare, possiamo andare sul sicuro scegliendo un cappello texano. Abbiniamolo a un paio di stivali, ovviamente texani, a un jeans e a una camicia oversize. Tutti si fermeranno ad ammirare il nostro fantastico outfit country.

Lettura consigliata

Tornano di moda queste 5 morbidissime sneakers che indossavamo negli anni ‘90 e che ci faranno apparire al top anche a 50 e 60 anni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te