Ecco i 3 frutti ricchi di vitamine che dobbiamo assolutamente mangiare ad ottobre

Consumare frutta e verdura di stagione è una sana abitudine che ci permette di fare il pieno di proprietà benefiche e risparmiare anche sulla spesa. Infatti abbiamo sempre ribadito che “la salute passa anche dalla tavola” e che consumare gli alimenti di stagione aiuta ad allontanare i malanni. Ogni periodo ha i suoi prodotti tipici e anche ottobre ci regala una vasta gamma di frutta e verdura da mangiare cruda o cotta.

Con l’arrivo dell’autunno poi, abbiamo bisogno dei nutrimenti giusti per poter affrontare con più forza i primi malanni di stagione. Quindi, ecco i 3 frutti ricchi di vitamine che dobbiamo assolutamente mangiare ad ottobre. Parliamo dell’uva, dei cachi e del melograno.

Ecco i 3 frutti ricchi di vitamine che dobbiamo assolutamente mangiare ad ottobre

L’uva è il frutto della vite, formata da acini tondeggianti, dalla buccia più o meno spessa e commestibile. Il suo colore è variabile e possiamo trovarla in commercio, rossa, nera e bianca.

Sono frutti piccoli ma ricchi proprietà preziose per il nostro benessere. Contengono vitamine (gruppo A e C), sali minerali e nutrienti, che svolgono un’azione antiossidante e antinfiammatoria. Gli acini di uva potrebbero aiutare in caso di malattie cardiovascolari e contrastare anche l’invecchiamento. Un frutto ricco di fibre che aiuta in caso di stitichezza.

Parliamo ora dei cachi. Un frutto tipicamente autunnale dal sapore dolce e zuccherino. Si coltiva in molte parti d’Europa anche se le sue origini sono cinesi. È caratterizzato da una polpa gelatinosa ma molto gustosa. I cachi sono ricchi di vitamine del gruppo A, B e C e possiedono tante proprietà benefiche.

Le fibre, in particolare, aiutano in caso di stitichezza e pare che proteggano il cuore dalle malattie cardiovascolari. La vitamina C, poi, svolge un ruolo importantissimo perché aiuta ad aumentare le difese immunitarie e rallenta anche l’invecchiamento.

Ultimo frutto: il melograno

Il melograno è un frutto molto antico, caratterizzato da una buccia molto spessa che racchiude dei piccoli semi di colore rosso, dal sapore particolare. Un frutto tipicamente autunnale che ha molte proprietà curative. Ricco di vitamina C aiuta a rafforzare il sistema immunitario e protegge l’organismo dai malanni di stagione. La presenza di fibre aiuta la digestione e protegge l’intestino.

Un frutto ricco di antiossidanti che aiuta a contrastare i radicali liberi e migliora la bellezza della pelle. Possiamo gustarlo estraendo i chicchi dalla buccia o preparare una gustosissima spremuta.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te