Ecco gli gnocchi che nessuno si aspetta per stupire con una ricetta facile e veloce

Se l’intento è quello di conquistare amici e parenti, ecco la ricetta giusta. Annunciare gli gnocchi e presentarsi con questa creazione di certo desterà un certo stupore. Mai sentito parlare degli gnocchi fritti? Una preparazione molto radicata nella tradizione dell’Emilia Romagna e che si basa sulla realizzazione di una fragrante pasta fritta adatta ad accompagnare salumi e formaggi di ogni tipo. Di seguito, tutto l’occorrente.

Ingredienti

a) 300 g di farina tipo 00;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

b) 200 g di latte;

c) 30 g di lievito di birra disidratato;

d) 1 cucchiaio di zucchero;

e) scorza grattugiata di mezzo limone;

f) 70 g di strutto;

g) 1 cucchiaio di sale.

Ecco gli gnocchi che nessuno si aspetta per stupire con una ricetta facile e veloce. Procedimento

Preparare gnocchi fritti perfetti non è così difficile. Innanzitutto, in un pentolino versare il latte ed il lievito, far riscaldare e far sciogliere il lievito perfettamente. Una volta miscelati bene i due ingredienti, setacciare la farina e lavorarla con lo zucchero. Trasferire farina e zucchero su un piano di lavoro e versare al centro la miscela di latte e lievito. A questo punto, impastare energicamente con le mani. Dopo 5-6 minuti, aggiungere lo strutto e impastare nuovamente. Infine, aggiungere il sale e la buccia grattugiata del limone. Amalgamare ancora qualche minuto.

Successivamente, quando l’impasto risulta liscio ed elastico, inserirlo in un contenitore e coprirlo con la pellicola alimentare trasparente. A questo punto, far riposare l’impasto, per circa 2 ore, nel forno con la luce accesa. Con l’aiuto di un mattarello stendere la pasta su un piano di lavoro leggermente infarinato. Tagliare la pasta a forma di rombi. Una volta concluso il taglio, si passa alla cottura. In una padella antiaderente e con abbondante olio di semi, friggere e far dorare su tutti e due i lati ogni rombo. Scolare e adagiare gli gnocchi fritti su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Far intiepidire e servire insieme ad un tagliare di salumi e formaggi.

Se “Ecco gli gnocchi che nessuno si aspetta per stupire con una ricetta facile e veloce” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “Mangiare pane in quantità senza avere gonfiore addominale, ecco il segreto da copiare“.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te