Ecco gli attrezzi giusti per il facilissimo allenamento quotidiano che ringiovanisce il viso

Ogni giorno ci dedichiamo a estenuanti work out. Ma teniamo a mente che anche i muscoli facciali hanno bisogno di un allenamento continuo e specifico. Bastano dieci minuti al giorno per ritrovare freschezza e tono del viso. E per tenerlo in forma.

I rimedi tiramisù sono il massaggio facciale e lo yoga facciale. Sono routine non invasive, possiamo farle andando da qualche famoso facialist come fanno le star, da Belen a Chiara Ferragni, da Jennifer Aniston a Vittoria Ceretti. Oppure possiamo esercitarci da sole, con l’aiuto di attrezzi particolari e preziosi. Ecco una mini guida curata da Noi del Team Beauty di ProiezionidiBorsa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Il manual lifting in un centro estetico

Ecco gli attrezzi giusti per il facilissimo allenamento quotidiano che ringiovanisce il viso. Il massaggio facciale serve ogni giorno, dopo i trent’anni. Perché il viso, se non lo muoviamo abbastanza, non si tonifica.

Invece di ricorrere ai filler, possiamo provare il manual lifting profondo in un centro specializzato, fatto di manovre molto ossigenanti che riscaldano i muscoli. Si fa una volta al mese. Ringiovanisce la pelle perché facilita il ricambio cellulare. Riesce ad alzare gli zigomi da due a 6 cm a seconda della morfologia del viso e dell’età della persona massaggiata.

Il massaggio facciale a casa

Massaggiare il viso anche solo dieci minuti al giorno è un’ottima abitudine. I movimenti vanno fatti sempre senza tirare troppo, dal basso verso l’alto, dopo una sessione di ginnastica facciale.

I muscoli che abbassano la pelle nella zona tra le sopracciglia vanno strofinati e riscaldati, così possiamo gonfiare e ossigenare al meglio il contorno occhi.

Dobbiamo partire dai punti di scarico dei lati del naso e poi procedere verso l’esterno. Ci possiamo aiutare con integratori alla caffeina, con la vitamina C e usare anche i sacchetti ghiacciati per tonificare. Ma sono molto interessanti i nuovi attrezzi usciti da poco sul mercato per aiutare la nostra ginnastica facciale.

Ecco gli attrezzi giusti per il facilissimo allenamento quotidiano che ringiovanisce il viso

I roller esercitano delle trazioni su tessuti, il drenaggio è un caposaldo della medicina ayurvedica. Ce ne sono di molto preziosi in giada e in agata rosa.

Mentre i tool molto preziosi propongono vari sistemi per stimolare la produzione di collagene superficiale, dai micro-aghi alla micro-corrente. Vanno usati con un siero in gel e, se la pelle è molto delicata, abbinati a prodotti alla vitamina D.

I nuovi roller permettono di effettuare 52 diverse modalità di massaggio. Alcuni sono indicati per pelli impure e spente, altri rimodellano il viso. Altri ancora rendono il viso più tonico e gli occhi meno stanchi grazie a sfere raffreddanti.

Consigliati per te