Ecco gli alimenti assolutamente da inserire nell’alimentazione per allontanare il tumore al seno

Molto spesso i consulenti di ProiezionidiBorsa hanno illustrato quanto sia importante la prevenzione per la diagnosi precoce dei tumori. La diagnosi precoce può salvare la vita e preservare noi stessi e le persone che ci amano da innumerevoli sofferenze. Per questo motivo è anche prevista l’esenzione ticket 2021 senza ISEE per la diagnosi precoce dei tumori. Accanto alla diagnosi precoce, per prevenire l’insorgenza dei tumori secondo gli esperti, è necessario seguire un regime alimentare sano. Più volte i nostri consulenti hanno consigliato l’integrazione nella propria dieta quotidiana di determinati alimenti per allontanare numerose patologie. Come ad esempio consigliato nell’articolo “Questi piccoli ortaggi ricchissimi di vitamina K proteggono il cuore e prevengono i tumori”.  Ed ecco gli alimenti assolutamente da inserire nell’alimentazione per allontanare il tumore al seno. Quest’oggi infatti i nostri consulenti illustreranno quali alimenti da inserire nella propria alimentazione per prevenire l’insorgenza di tumori.

Ecco gli alimenti assolutamente da inserire nell’alimentazione per allontanare il tumore al seno

Numerosi studi hanno dimostrato come l’alimentazione giochi un ruolo fondamentale nella prevenzione e che la dieta mediterranea riduca il rischio di tumore al seno. In particolare è molto importante evitare il sovrappeso, che contribuisce a creare uno stato infiammatorio dell’organismo, che determina uno stato di crescita del tumore. Non esistono alimenti miracolosi, ma sicuramente un’alimentazione sana ed equilibrata insieme ad uno stile di vita corretto e attività fisica sono alleati fondamentali. Sicuramente però determinati alimenti, grazie alle loro proprietà, aiutano l’organismo a contrastare l’insorgenza di tumori e a diminuirne il rischio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un’arma molto importante, infatti, contro questo nemico è sicuramente l’olio extravergine d’oliva. Non solo per la prevenzione, ma anche per chi ha già combattuto contro il cancro, per contrastarne un’eventuale recidiva. Alcune molecole contenute nell’olio extravergine d’oliva, secondo uno studio scientifico, sono capaci di interferire e contrastare la crescita dei tumori al seno. La dose giornaliera giusta per aiutare l’organismo a contrastare l’insorgenza dei tumori, secondo gli esperti, è di 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva a crudo. Altro alimento molto importante nella prevenzione è il pesce azzurro per il suo alto concentrato di omega-3 con azione antiinfiammatoria. Infine per tenere a bada la glicemia, il cui elevato valore può incidere su uno stato infiammatorio, preferire sempre cereali integrali.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te