Ecco dove trascorrere qualche giorno d’ottobre tra buone temperature e migliori ristoranti di pesce

Anche se l’estate è finita e ha portato con sé la spensieratezza che la contraddistingue, la voglia di relax continua a persistere, soprattutto per chi vorrebbe staccare per qualche giorno. Magari si hanno le ferie proprio in questo periodo o si ha la possibilità di avere qualche giorno in più per sé. Qualsiasi sia il motivo, se dovessimo avere dei giorni liberi e volessimo trascorrerli in totale relax, un viaggetto è quello che ci vuole.

Ottobre è il mese perfetto per viaggiare perché i prezzi sono più contenuti rispetto a settembre, in cui ancora il sole splende e la gente va al mare. Perché, dunque, non prenotiamo un biglietto aereo e andiamo da qualche parte? Ecco dove trascorrere qualche giorno d’ottobre tra buone temperature e migliori ristoranti di pesce.

Il capoluogo della Sicilia

Se vogliamo trascorrere ancora del tempo baciati dal sole e ammirando il mare in ricordo dell’estate, è a Palermo che dobbiamo andare. Anche se, ovviamente, non mancano le giornate grigie e qualche pioggia, le temperature sono piacevoli.

Palermo rappresenta la bellezza a 360° gradi, l’ospitalità, il calore, buon vino e ottimo cibo. C’è tantissimo da visitare e almeno una volta nella vita si dovrebbe vivere quell’atmosfera magica che dona. Inoltre, si ritorna a casa con qualche kilogrammo in più grazie alle tante specialità che incontriamo ovunque. Dallo street food nei vicoli del centro storico e nei mercati alle trattorie e ristoranti della città.

Città di sole e mare, chi arriva a Palermo non può non gustare le prelibatezze di mare proposte dagli chef e ci ha pensato TripAdvisor a suggerire quali siano i migliori.

Ecco dove trascorrere qualche giorno d’ottobre tra buone temperature e migliori ristoranti di pesce

Se cerchiamo ristoranti chic con una fascia di prezzo media, TripAdvisor suggerisce questa lista commentata anche dalla guida Michelin:

  • Sapori Perduti, Via Principe di Belmonte, vicinanza al Teatro Politeama;
  • Buatta Cucina Popolana, Via Vittorio Emanuele, vicinanza a Piazza Pretoria e Giardino Garibaldi;
  • Ristorante Castello a Mare, Via Filippo Patti, vicinanza al porticciolo della Cala.

Se si cerca il rapporto qualità/prezzo e il premio di Travellers’ Choice 2021, ossia la scelta dei turisti, questi sono alcuni ristoranti:

  • Il Cambusone, Piazza Sant’Andrea, vicinanza alla Chiesa di San Domenico;
  • Lo Scrigno di Donna Rosa, Via Agrigento, vicinanza al Giardino Inglese;
  • I Sapori del Mare, Via Re Federico, vicinanza al Teatro Politeama;
  • Quattroventi Comfort Food, Via Enrico Albanese, vicinanza al Teatro Politeama;
  • Mazzini 30 Taverna, Via Giuseppe Mazzini, vicinanza al Teatro Politeama;
  • Trattoria del Massimo, Piazza Giuseppe Verdi, vicinanza al Palazzo Reale;
  • Triscele, Via Umberto I, Cefalù, premiato come Travellers’ Choice Best of the Best.

Se si cerca la combinazione tra la guida Michelin, il premio Travellers’Choice 2021 ecco i migliori ristoranti:

  • L’Ottava Nota, Via Butera, vicinanza al Palazzo Reale;
  • A ‘Cuncuma Restaurant, Via Judica, vicinanza alla Cattedrale di Palermo.

Un’ampia scelta dove andare per poter assaporare il sapore del mare siciliano in locali suggestivi e pittoreschi. Inoltre, alcuni di questi propongono anche piatti vegani, vegetariani e senza glutine. Certamente, poi, non mancano ristoranti che rimediano ad altre esigenze come la pizza, il sushi e la carne. Cosa aspettiamo? Palermo ci aspetta a braccia aperte!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te