Ecco dove si vendono viaggi fantastici stile Star Trek con 10 minuti nello spazio

Fra pochi anni l’avventura nello spazio sarà un viaggio alla portata di tutti. Andare dieci minuti in orbita ad ammirare la crosta terrestre, come il capitano Kirk, costa già oggi come un’auto di lusso o una barca a motore neanche troppo cara. Ecco dove si vendono viaggi fantastici stile Star Trek con 10 minuti nello spazio. L’attore William Shatner, meglio noto come il Capitano Kirk della serie “Star Trek” , dopo anni di set cinematografico, ha provato davvero questa emozione, grazie al viaggio spaziale donatogli dal magnate Jeff Bezos. L’attore novantenne è andato in orbita qualche giorno fa, a bordo della New Origin, la stessa capsula e il razzo che Bezos ha usato per il suo recentissimo lancio.

Kirk nello spazio a 90 anni: “Tutti devono vederlo”

New Shepard è  partito dalla base Blue Origin vicino a Von Hornin, Texas. Ha impiegato circa due minuti per salire fino a 75 chilometri di quota, dove è avvenuto il distacco del razzo dalla capsula. L’equipaggio ha poi continuato la sua  ascesa fino a superare la linea di Karman che, a 100 chilometri di quota, segna convenzionalmente il confine tra l’atmosfera terrestre e lo spazio. Il razzo è rientrato a terra dopo 5 minuti, aiutato da 3 paracaduti, posandosi a pochi chilometri dalla base di lancio nel deserto del Texas. La capsula, completamente automatizzata, raggiunge l’altezza massima di 106 chilometri dopo sette minuti dal lancio. Per tre-quattro minuti i passeggeri hanno sperimentato la microgravità ammirando nel buio lo spettacolo della Terra. William Shatner ha viaggiato con Chris Boshuizen, fondatore di una società per lo studio della Terra, il microbiologo Glen de Vries e la dirigente di Blue Origin Audrey Powers.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Ecco dove si vendono viaggi fantastici stile Star Trek con 10 minuti nello spazio

Il costo del viaggio di Shatner è top secret, ma lo ha offerto il magnate Jeff Bezos. Dunque vuol dire che lo abbiamo pagato noi, ordinando mutande, vini e detersivi sul suo web store. A proposito di Amazon, ecco il posto dove se ci vacciniamo possiamo vincere automobili, viaggi e denaro.

Comunque, forse sarà costato non meno di 400-900mila euro a persona, visto che l’astronave era già stata usata da Bezos e perché il volo ha durata brevissima. Giusto il tempo di ammirare la Terra poi si torna giù. Non c’è tempo di fare la pizza o la pipì in assenza di gravità come i nostri astronauti Luca Parmitano e Samantha Cristoforetti. Anche il  rivale di Bezos, Elon Musk, sta lanciando viaggi a pagamento nello spazio. Anzi la NASA ha scelto proprio la Space X di Musk come partner per il programma Artemis, che costruirà stazioni spaziali e basi sulla Luna.

Subito in orbita in mongolfiera

Per ora ci sono, a 125mila dollari, i biglietti per andare in orbita a bordo di una mongolfiera grande quanto uno stadio di calcio. Si tratta dell’astronave Neptune, progettata dalla compagnia di voli spaziali Space Perspective. Sta raccogliendo le prenotazioni per i voli che partiranno all’inizio del 2024. La mongolfiera porterà i viaggiatori a 30 chilometri da terra in un viaggio di circa sei ore. Di questo tempo due ore saranno dedicate alla vista a 360 gradi della Terra dallo spazio, mentre altre due ore saranno impiegate per la discesa che avverrà nell’oceano, dove ad aspettare i passeggeri ci sarà una comoda nave.

Consigliati per te