Ecco dove ottenere un rimborso delle rate del mutuo

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Secondo una recente statistica dell’ISTAT, in Italia sono oltre 3,6 milioni le famiglie con un mutuo a carico. Ossia, quasi il 20% del totale. Negli ultimi mesi, per molte di esse, sono aumentate le preoccupazioni. La grave crisi finanziaria in corso ha infatti aumentato il rischio di perdere il proprio lavoro. Nonché, in misura ancor superiore, la possibilità di subire una riduzione dei guadagni mensili. Simili evenienze possono mettere in gravi difficoltà le famiglie che rischiano addirittura di perdere la propria casa. Ogni mutuo immobiliare prevede infatti un’ipoteca a favore della banca. Per questa garanzia, l’eventuale mancato pagamento di almeno 18 rate può comportare il pignoramento dell’immobile. Abbiamo trattato questo argomento in un recente approfondimento. Insomma, non pagare il mutuo può avere conseguenze davvero gravi, anche quando questo è dovuto alla perdita del proprio reddito.

L’iniziativa di un comune italiano

La situazione economica attuale potrebbe causare una vera e propria emergenza abitativa a causa della riduzione dei redditi dei lavoratori. Molte famiglie rischiano infatti di non poter onorare con puntualità le rate del mutuo e quindi di perdere la propria abitazione. Un comune emiliano ha preso un’iniziativa in merito che potrebbe aiutare molte famiglie a superare le attuali difficoltà economiche. Insomma, ecco dove ottenere un rimborso delle rate del mutuo grazie ad un incentivo pubblico. Il comune di Fontevivo, in provincia di Parma, erogherà alle famiglie un contributo economico pari a due rate di mutuo. Questo beneficio non potrà superare i 1.000 euro all’anno e prevede specifiche limitazioni. Si tratta di un’iniziativa auspicabilmente ripetibile anche in altri comuni d’Italia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ecco dove ottenere un rimborso delle rate del mutuo

L’incentivo economico del comune di Fontevivo è riservato ai nuclei familiari con un ISEE non superiore a 28.000 euro. Inoltre, la somma delle età dei coniugi non potrà superare i 78 anni e la famiglia non dovrà possedere altre proprietà immobiliari. Ad oggi l’iniziativa è limitata ai residenti nel comune emiliano, quindi ecco dove ottenere un rimborso delle rate del mutuo. La speranza è che anche altri Enti locali seguano l’esempio di Fontevivo, dando quindi una mano ai propri cittadini.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te