Ecco cosa succede se posizioniamo la carta stagnola verticalmente su una teglia

Quando decidiamo di fare una torta, ma siamo totalmente indecisi sul gusto e gli ingredienti da utilizzare, possiamo agire di conseguenza. Prendiamo un foglio di carta stagnola. Pieghiamolo più volte su se stesso per ottenere una striscia.

Andiamo a posizionarla in senso verticale nel centro della teglia ricoperta da carta forno.

In questo modo potremo cucinare una torta cheabbia due gusti allo stesso tempo.

Metà in un modo e metà in un altro.

Una volta che la torta sarà pronta, possiamo sfilare il foglio di carta stagnola e rimarremo stupiti della bellezza della nostra torta bicolore.

Come utilizzare questo trucco

Questo trucco può essere utilizzato sia per ricette dolci che salate.

Per fare ad esempio una torta per metà al cioccolato e per metà al limone o alla crema.

Ma anche per realizzare una torta rustica salata con ingredienti diversi.

Questo è il modo perfetto per risparmiare tempo e non farci mangiare dal dubbio.

Ma soprattutto per non dover scegliere tra due valide alternative e ottenerle entrambe con una sola mossa.

Ecco perciò svelato cosa succede se posizioniamo la carta stagnola verticalmente su una teglia.

Torta al limone e al cioccolato

Ad esempio vediamo come comporre una torta doppio gusto al cioccolato e al limone.

Prendiamo due ciotole. In tutte e due andiamo a versare alcuni ingredienti comuni quali uova, farina zucchero, latte e lievito istantaneo per dolci.

Adesso andiamo a versare gli ingredienti che le differenziano. In una mettiamo una spolverata di cacao amaro in polvere e nell’altra la scorza di limone.

Andiamo a mescolare energicamente gli ingredienti delle due ciotole scongiurando la presenza di grumi.

A questo punto prendiamo la nostra teglia preparata con la carta stagnola al centro e versiamo da un lato gli ingredienti per la torta al cioccolato.

Dall’altro versiamo invece gli ingredienti della torta al limone.

Ora informiamo la nostra torta doppio gusto a 180 gradi per una trentina di minuti.

Aspettiamo qualche minuto per farla raffreddare prima di assaggiarla. Il risultato sarà stupefacente.

Ecco cosa succede se posizioniamo la carta stagnola verticalmente su una teglia. Non dovremo più scegliere il dolce che preferiamo. Da oggi possiamo farne due in una teglia per uno.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te