blank

Ecco cosa succede se ogni settimana mettiamo un pezzo di carta nel frigorifero

Non tutti conoscono le buone regole di conservazione dei cibi nel frigorifero. Per questo si trovano con alimenti deteriorati prima del tempo. Ma bastano pochi minuti e un pò di attenzione, per ricordarsi questi semplici accorgimenti. Che poi diventeranno parte delle nostre abitudini più sane.

ProiezionidiBorsa TV

Solitamente togliamo tutte le confezioni inutili dagli alimenti prima di metterle nel frigo. Ma ci sono casi in cui bisogna, in realtà, avvolgere gli alimenti in materiali più idonei. Ecco cosa succede se ogni settimana mettiamo un pezzo di carta nel frigorifero. Il risultato è molto soddisfacente.

Come disporre la spesa in frigo in modo intelligente

Ogni volta che torniamo a casa con la spesa settimanale, dovremmo pulire il frigo. Che, se la spesa è stata fatta correttamente, dovrebbe presentarsi quasi vuoto. Pronto per accogliere cibi freschi, nelle quantità giuste per non rimanere “in panchina” per troppo tempo.

Quando stocchiamo la spesa nel frigo, dobbiamo evitare le contaminazioni. La carne in attesa di preparazione dovrebbe stare in un piatto, sospesa su una piccola grata di acciaio, o di plastica, poi coperta con pellicola. In questo modo, si impedisce ai liquidi di ristagnare a contatto con la polpa.

Le uova devono stare nel loro contenitore originale, o in quello apposito, di plastica. Dopo averle maneggiate, dobbiamo lavarci le mani.

Il burro va conservato in una burriera o in un contenitore chiuso. Può stare vicino allo yogurt ma bisogna collocarlo lontano dai formaggi, di cui prenderebbe l’odore.

Ecco cosa succede se ogni settimana mettiamo un pezzo di carta nel frigorifero

Mettiamo un foglio di carta assorbente da cucina sul fondo dei cassetti dedicati alla frutta e alla verdura. In tal modo si eviterà un ristagno di umidità che genera muffe e accelera la maturazione e il deterioramento dei nostri acquisti.

Le bevande avvolte nella carta assorbente si raffreddano più in fretta. È un trucco molto utile se abbiamo ospiti in arrivo e abbiamo un freezer minuscolo e strapieno.

Anche i formaggi vanno avvolti nella carta. Ma è meglio la carta forno, per tenerli freschi. Niente pellicola, né alluminio. In alternativa alla carta forno si può usare un tovagliolo di cotone.

Un pezzo di carta assorbente è utile anche per appoggiare mezzo limone avanzato su un piattino in frigo. Non bisogna usare la carta, invece, per avvolgere aglio o cipolla. La cipolla avanzata deve essere tagliata a cubetti e messa in freezer. Aglio cipolla e patate, fra l’altro, non dovrebbero stare mai in frigo.

Consigliati per te