Ecco cosa serve davvero per proteggere la casa e la famiglia dagli incendi

La casa è per antonomasia il luogo in cui ci si sente più sicuri e lontani dai pericoli. Eppure anche questo luogo apparentemente sicuro può nascondere diverse insidie.

La sicurezza domestica infatti viene spesso trascurata sotto molti aspetti.

Ad esempio, per quanto possa sorprendere, ogni anno il numero di incidenti stradali è inferiore a quello degli incidenti domestici. Fra questi, un buon numero riguarda senza dubbio gli incendi.

Secondo le ultime statistiche dei Vigili del Fuoco (2020), circa il 14,3% degli incendi colpisce proprio appartamenti ed abitazioni.

Per questo motivo, ecco alcuni consigli utili a scoprire cosa serve davvero per proteggere la casa e la famiglia dagli incendi.

Si tratta per lo più di prodotti assolutamente economici e facilmente reperibili anche online. Con una spesa minima sarà possibile rendere la casa molto più sicura.

Ecco cosa serve davvero per proteggere la casa e la famiglia dagli incendi

  • Estintore. Per quanto scontato questo strumento è davvero indispensabile in caso d’incendio. Ciascuna casa dovrebbe averne uno;
  • rilevatori di gas e fumo. Davvero utilissimi per prevenire eventuali incendi o esalazioni tossiche. Facilmente reperibili online, il loro costo non dovrebbe superare i 15 euro;
  • coperta ignifuga. Consiste in un grande telo ignifugo, normalmente composto da fibra di vetro. Potrebbe essere utile per soffocare un incendio o per proteggersi dalle fiamme;
  • tubo di gomma e adattatore. Anche in questo caso potrebbe apparire scontato, ma un semplice tubo di gomma in cucina potrebbe facilmente estinguere un principio d’incendio. Non sempre si ha un recipiente o una bacinella a portata di mano. Sarà importante disporre anche di un eventuale adattatore per il rubinetto da utilizzare;
  • sistema di allarme. Si tratta di uno strumento in grado di emettere un forte segnale acustico. Può essere automatico o manuale. Premendo un semplice tasto sarà possibile mettere in allerta i vicini e richiedere il loro aiuto.

Infine un ultimo articolo con cui richiedere un intervento tempestivo

L’ultimo articolo proposto riguarda un sistema di chiamata d’emergenza che consente, attraverso la pressione di un tasto, di chiamare il numero prescelto. Si tratta di un dispositivo di tipo GSM che consente, attraverso una SIM Card, di effettuare una segnalazione ad uno o più numeri d’emergenza.

In un momento di panico, questo dispositivo potrebbe far risparmiare minuti preziosi ai soccorritori.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te