Ecco cosa non piace alle donne e quali sono gli errori più comuni che l’uomo non dovrebbe mai commettere al primo appuntamento per evitare di fare buca

Molti cercano il grande amore. Anche in epoca di Covid 19, ora che il contatto fisico è proibito, le occasioni non mancano. Si utilizzano i social. All’inizio ci si conosce, si scambiano i contatti, si sonda l’interesse reciproco. In un secondo momento, però, il rapporto esige un incontro reale.

Il primo appuntamento è sempre cruciale. Quando si vede una persona per la prima volta, ci si trova in bilico. Si mette in dubbio la propria autostima, si vacilla, ci si sente a disagio.

Ecco cosa non piace alle donne e quali sono gli errori più comuni che l’uomo non dovrebbe mai commettere al primo appuntamento per evitare di fare buca.

All’inizio si cerca sempre di fare colpo

Tutti gli uomini cercano di fare colpo al primo appuntamento. Ognuno vuole risultare impeccabile e perfetto. Si mostra solo il lato più attraente di sé ed è perfettamente normale. Forse sarebbe anormale il contrario. In ogni caso con il tempo e l’esperienza si migliora sempre di più.

In pochi minuti ci si gioca molto. Si tratta dei primi istanti in cui si decide se continuare o meno una frequentazione. Si gettano le basi per un rapporto di coppia sano.

Non è consigliabile apparire troppo tesi e impacciati. Soprattutto bisogna stare in guardia.

Ecco cosa non piace alle donne e quali sono gli errori più comuni che l’uomo non dovrebbe mai commettere al primo appuntamento per evitare di fare buca.

Ecco gli errori più comuni

Si può partire con l’abbigliamento. Alcuni tendono a vestirsi troppo eleganti. Magari con giacca e cravatta. Questo modo di porsi potrebbe intimorire l’eventuale partner e risultare oltremodo serioso. Non bisogna, però, commettere lo sbaglio opposto. Un look trasandato all’inverosimile è altrettanto deleterio. In medio stat virtus.

Guardare il cellulare e perdere il filo del discorso sarebbe un errore imperdonabile. Si consiglia di silenziare il dispositivo per evitare distrazioni inutili.

Inondare l’altra con un fiume di parole non è la mossa giusta. Si corre il rischio di apparire troppo autocentrati e narcisisti.

Toccare subito argomenti un po’ spinti è davvero un errore marchiano. Prima di scendere in profondità è indispensabile creare tutte le condizioni più propizie. Bisogna sempre essere discreti e rispettosi.

Consigliati per te