Ecco cosa mettere al posto della pancetta in questa cremosissima e saporitissima carbonara in versione light

La carbonara è un piatto tradizionale romano. La sua fama però va ben oltre poiché molto amata.

È una ricetta veloce ed economica, ma allo stesso tempo dotata di un gusto unico e inimitabile.

In pochi minuti la si porta a tavola ed è in grado di suscitare il piacere di tutti i commensali.

Ecco cosa mettere al posto della pancetta in questa cremosissima e saporitissima carbonara in versione light

La ricetta tipica della carbonara prevede l’uso del guanciale, seppure spesso lo si sostituisce con la pancetta. Ciò può essere una scelta di gusto o di comodità nel procurarsi l’ingrediente.

Accanto però alla tradizione, nel tempo si è vista l’affermazione di diverse varianti. Il più delle volte miranti a sostituire proprio la pancetta.

Un ottimo suggerimento potrebbe essere mettervi al suo posto delle gustose zucchine. Ciò comporterebbe numerosi vantaggi. In primis sarebbe priva del grasso della pancetta e meno calorica. Infatti in 100 gr di zucchine crude vi sarebbero solo 15 calorie. In più le fibre contenute promuoverebbero la regolarità intestinale.

Questa versione consente inoltre di variare e di portare in tavola una carbonara adatta anche ai vegetariani.

La ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di zucchine;
  • 320 gr di spaghetti;
  • 5 tuorli;
  • uno spicchio di aglio;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale;
  • pepe;
  • prezzemolo tritato;

PROCEDIMENTO

  • Tagliamo a dadini le zucchine. Mettiamo in una padella sufficiente olio con l’aglio tritato e poniamo sul fuoco. Quando comincia a friggere aggiungiamoci le zucchine. Dopo averle soffritte leggermente, aggiungiamo un po’ d’acqua per cuocerle in modo omogeneo. Saliamole.
  • Mettiamo una pentola d’acqua a bollire per la pasta.
  • Intanto sbattiamo i tuorli in una ciotola con il parmigiano, un pizzico di sale e di pepe.
  • Quando le zucchine saranno belle morbide spegniamo il fornello.
  • Buttiamo gli spaghetti quando bolle l’acqua.
  • Prendiamo un mestolo di acqua di cottura da inserire nei tuorli sbattuti, renderà il composto più cremoso.
  • Scoliamo la pasta e condiamo nella sua pentola ponendola su un fornello al minimo. Aggiungiamovi le zucchine e poi velocemente il composto con i tuorli. Dovranno giusto scottarsi per evitare di mangiare uova crude, ma prestiamo attenzione a non farne una frittata.
  • Spegniamo il fornello e spolveriamo con abbondante prezzemolo tritato. Possiamo portare la nostra buonissima variante di carbonara in tavola.

Le zucchine, infatti, donano al piatto un sapore sopraffino. Ecco quindi cosa mettere al posto della pancetta in questa cremosissima e saporitissima carbonara in versione light.

A proposito di alternative e piatti veloci potrebbe interessare anche il segreto per fare spaghetti aglio e olio senza peperoncino ma super saporiti.

Approfondimento

Da leccarsi i baffi, evitare sprechi e risparmiare soldi questo sostanzioso primo piatto della tradizione meridionale

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te