Ecco come utilizzare lo yogurt scaduto ottenendo risultati stupefacenti

Può accadere, anche ai più attenti, di lasciare scadere uno yogurt in frigorifero.  Ebbene, come altri alimenti, questo si può utilizzare con scopi alternativi dando eccellenti risultati.

È bene chiarire che ci stiamo riferendo ad una confezione di yogurt sana, non attaccata da muffa né irrancidita, infatti in questi casi purtroppo non rimane altro che gettare il tutto nei rifiuti.

Una volta accertatisi dell’integrità del prodotto, vediamo come renderlo un prezioso alleato per affrontare piccoli problemi casalinghi. Dunque, ecco come utilizzare lo yogurt scaduto ottenendo risultati stupefacenti.

Pelle ed ecopelle

Lascerà assolutamente senza parole l’effetto che si potrà ottenere cospargendo di yogurt alcuni oggetti in pelle. Ci stiamo riferendo quindi alle scarpe, alle borse, alle cinture o addirittura ai divani di pelle. Oltre ad avere un’ottima azione pulente, lo yogurt nutrirà i tessuti rendendoli più belli ma anche più duraturi nel tempo. La stessa tecnica si può utilizzare per smacchiare materiali di ecopelle con eccellenti risultati.

Ottone

Anche utilizzare lo yogurt scaduto per pulire l’ottone darà risultati sorprendenti. Bisognerà quindi trattare gli oggetti di questo materiale con un panno morbido bagnato nello yogurt. Questo metodo si può utilizzare anche per lucidare le maniglie delle porte, i vassoi ed addirittura le parti degli strumenti musicali come trombe e tromboni. Dunque, lasciare agire lo yogurt per mezz’ora sull’intera superficie da detergere ed eliminare gli eccessi con un panno asciutto. Gli antiestetici aloni scuri scompariranno e l’ottone tornerà a brillare come nuovo.

Piante acidofile

Infine, se non possiamo cibarci noi dello yogurt scaduto saranno ben felici di farlo le nostre piante acidofile. Azalee, camelie, gardenie, ortensie e magnolie bagnate con una soluzione di 1 cucchiaio di yogurt per litro di acqua risulteranno più sane, forti e rigogliose.

Ultimo ma non meno importante è l’utilizzo dello yogurt in maschere nutrienti per il corpo e per i capelli. Emulsionando 1 cucchiaio di olio di oliva o di mandorle in un vasetto di yogurt si otterrà un trattamento che renderà pelle e chioma nutrite e luminose. La miscela ottenuta si potrà lasciare in posa su cute e capelli per 30 minuti e procedere poi al consueto lavaggio.

Dunque ecco come utilizzare lo yogurt scaduto ottenendo risultati stupefacenti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te