Ecco come sconfiggere il mal di testa senza farmaci

Chiunque di noi ha presente quel maledetto mal di testa che prende sempre nei momenti meno opportuni. A lavoro, ad un aperitivo con gli amici o ad un dolce appuntamento romantico, il mal di testa si presenta rendendo difficile l’ascolto e la capacità di attenzione.
In realtà, esistono alcuni modi per lenire e, in certi casi, eliminare questo comune disturbo.

Ecco come sconfiggere il mal di testa senza farmaci.

L’importanza del respiro

L’unica cosa che si desidera quando si è colpiti dal mal di testa è tornare a casa, sperando che con un po’ di riposo abbia inizio la ripresa.
In alternativa, le persone meno pazienti corrono verso l’armadietto dei farmaci, con la speranza che quest’ultimi possano fare effetto.

I rimedi che si possono applicare per sconfiggere il mal di testa senza ricorrere ai farmaci sono molteplici e alcuni dipendono da quale tipo di mal di testa si ha in corso.

Generalmente, un modo per aiutarsi e lenire il dolore consiste nel respirare solo dalla narice sinistra. Chiudendo la narice destra bisogna respirare profondamente per qualche istante con la narice opposta.
La respirazione, infatti, può essere un’alleata per combattere questo comune fastidio e, applicando anche alcune tecniche dello yoga, si possono ottenere risultati eccezionali.

I benefici dei rimedi naturali

Esistono anche alcuni rimedi naturali capaci di donare sollievo.

Il primo è la menta piperita: essa ha proprietà lenitive che possono aiutare nel trattare il mal di testa. Basta semplicemente utilizzarla come infuso in una tisana per ottenere immediati benefici.
Se in casa si ha, invece, dell’olio di eucalipto, anche in questo caso la soluzione per il mal di testa è a portata di mano.
Applicandolo sulle tempie e sulla fronte per 15 minuti può aiutare a rilassare i muscoli tesi grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche.

Infine, non bisogna tralasciare il dettaglio più importante, l’acqua. Spesso il mal di testa può essere causato dalla disidratazione. Se si conduce una vita frenetica o si hanno ritmi di lavoro e di gestione della casa pesanti ci si dimentica di bere dell’acqua. Nel caso in cui non si assumano i livelli necessari di liquidi nel proprio corpo, si può soffrire di mal di testa. Assumere quindi almeno due litri di acqua al giorno aiuterà a risolvere questo problema

Dunque, ecco come sconfiggere il mal di testa senza farmaci utilizzando alcuni accorgimenti e rimedi naturali.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te