Ecco come schiacciare correttamente brufoli e punti neri senza lasciare segni sulla pelle

Il nostro viso è il nostro biglietto da visita. Una pelle curata ed idratata ci permette di non truccarci troppo e di essere naturali.

In un articolo precedente abbia scoperto come dare “lunga vita alla nostra pelle grazie a questo gustoso frutto estivo che ringiovanisce”.

E anche che “questo è il trucco migliore per avere capelli forti e mai spezzati d’estate”.

Ma vorremmo capire come gestire brufoli e punti neri senza rovinarci la faccia e procurarci delle macchie.

Come possiamo fare?

Anche questa volta scopriremo il trucco delle migliori estetiste per prevenire segni e macchie sulla pelle.

Ecco come schiacciare correttamente brufoli e punti neri senza lasciare segni sulla pelle

Con l’arrivo del grande caldo iniziamo a sudare di più. Ovviamente la nostra pelle viene messa sotto stress e compaiono i primi brufoli.

Sicuramente incide anche l’alimentazione o il cambio del clima in vacanza. Ma inevitabilmente la nostra faccia si riempie di imperfezioni. Ed ecco arrivare brufoli e punti neri.

Se sappiamo che “per essere sempre alla moda basta questo accessorio che spopola tra le influencers” non sappiamo però come curare la nostra pelle.

Quando compaiono brufoli o punti neri sulla pelle sarà fondamentale compiere due azioni. Aiutiamoci con il vapore della doccia per estendere i pori della nostra pelle.

Finita la doccia dovremo asciugare il nostro viso e a questo punto ci servirà della comunissima carta igienica.

Avvolgiamone un pezzetto su ciascun dito che andrà a schiacciare l’imperfezione. Ecco come schiacciare correttamente brufoli e punti neri senza lasciare segni sulla pelle.

Premendo con delicatezza eviteremo così che le unghie lascino segni o tagli sul nostro viso.

Frizioniamo poco alla volta senza esagerare. Il brufolo o punto nero si toglierà così con facilità.

Il consiglio delle estetiste

Le migliori estetiste consigliano di non insistere troppo sulle imperfezioni per evitare di creare danni alla pelle. È sempre meglio lasciare che brufoli o punti neri facciano il loro corso.

Ma se proprio vogliamo schiacciarli sarà fondamentale usare la carta igienica.

Ricordiamoci sempre di non irritare troppo il nostro brufolo o punto nero. E copriamolo con della protezione 50 una volta schiacciato. In questo modo eviteremo l’insorgere delle macchie.

Adesso che sappiamo come prenderci cura della nostra pelle, il nostro viso sarà sempre splendente e meraviglioso.

Se al Lettore interessa l’argomento si consiglia questa lettura.

Consigliati per te