Ecco come sarà facile sbiancare e ridare lucentezza al lavello del bagno in ceramica anche se vecchio e graffiato

Il bagno è l’ambiente della casa che necessita di cure e pulizie costanti. L’umidità, il vapore e l’utilizzo continuo, possono provocare una proliferazione di germi e batteri mettendo a rischio la nostra salute. Il calcare, poi, se non trattato tempestivamente, può compromettere le superfici.

Principalmente i sanitari in bagno, sono realizzati in ceramica. Un materiale elegante e raffinato, nella maggior parte dei casi di colore bianco.

La ceramica è un materiale resistente. Ma inserito in bagno, con la costante esposizione all’umidità e spesso, con l’utilizzo di prodotti per la pulizia troppo aggressivi, può ingiallire, macchiarsi e opacizzarsi.

Come sbiancare e lucidare il lavello del bagno

Il lavello è la parte del bagno, più soggetta a calcare e ingiallimento. Se la pulizia regolare e quotidiana non basta per eliminare quelle fastidiose macchie, possiamo ricorrere ad una pulizia più approfondita.

Se vogliamo evitare prodotti troppo aggressivi, per non peggiorare la situazione, allora possiamo ricorrere a dei prodotti naturali.

Ecco come sarà facile sbiancare e ridare lucentezza al lavello del bagno in ceramica anche se vecchio e graffiato.

Aceto e bicarbonato

I prodotti chimici, non sono l’unica soluzione per eseguire una pulizia profonda. Possiamo ricorrere ai vecchi metodi della nonna. Aceto di vino bianco e bicarbonato.

Per lucidare ed eliminare il calcare utilizziamo l’aceto. Dopo aver bagnato con acqua il lavello, usiamo l’aceto versandolo direttamente su un panno e puliamo tutta la superficie. Nelle parti con più calcare, possiamo anche lasciare l’aceto in posa per qualche minuto.

Per eliminare le macchie e sbiancare il lavello utilizziamo il bicarbonato. Formiamo un impasto granuloso con l’aiuto dell’acqua e spargiamolo su tutta la superficie, cercando di strofinare con delicatezza. Risciacquiamo con acqua e asciughiamo. La sua natura alcalina del bicarbonato eliminerà le macchie.

Ecco come sarà facile sbiancare e ridare lucentezza al lavello del bagno in ceramica anche se vecchio e graffiato.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te