Ecco come rovinare irrimediabilmente una pizza fatta in casa

La pizza fatta in casa è entrata completamente nelle case degli italiani. Dal primo lockdown ad oggi, quasi tutte le famiglie italiane si sono cimentate in quest’opera. Il mercato se n’è reso conto: sono addirittura usciti dei fornetti elettrici per fare la pizza a casa. Quindi, ci siamo confrontati con farine, lieviti, salse di pomodoro, basilico. Abbiamo provato di tutto, tante preparazioni diverse. Forse, abbiamo anche migliorato la nostra tecnica di preparazione.

C’è, tuttavia, un errore che si nasconde dietro alle nostre certezze. Noi di ProiezionidiBorsa avevamo parlato di un errore diffuso tra le famiglie italiane, che rovina completamente la pizza. Oggi invece, vogliamo parlare di un altro errore a cui dovremmo fare molta attenzione. Infatti, ecco come rovinare irrimediabilmente una pizza fatta in casa.

Mozzarella di bufala a casa

La mozzarella di bufala è una delizia. Che venga da Caserta, Battipaglia, Puglia o agro romano, è sicuramente una punta di diamante della nostra tradizione gastronomica. La consumiamo in insalata, da sola o in molti primi piatti. Gnocchi alla sorrentina sono solo un esempio, ma la tendenza è chiara.

Naturalmente, la mozzarella di bufala è anche un ingrediente per un’ottima pizza. Tuttavia, quest’ottima pizza dovremmo riservarla per le nostre scelte in pizzeria. In pizzeria c’è un altro forno, un’altra competenza e un’altra tipologia di preparazione.

Quando la prepariamo a casa, la bufala può diventare una nostra acerrima nemica. Infatti, si tratta di un formaggio a pasta filata che presenta un’alta percentuale di parte liquida. La famosa goccia che, una volta che tagliamo la bufala, esce e ci fa sorridere.

Altrove, su altre testate, si possono trovare molti consigli su come provare a limitare i danni. “Spremere” la mozzarella di bufala prima di usarla, farla sgocciolare e via dicendo. Parliamoci chiaro: non abbiamo a casa quella tecnologia che ci permette di usare al meglio questo formaggio. Quindi, non usiamolo a casa per fare la pizza. Ecco come rovinare irrimediabilmente una pizza fatta in casa.

Consigliati per te