Ecco come rivoluzionare il nostro corridoio di casa attraverso il colore rendendolo luminoso e spendendo pochi soldi

Il corridoio è sempre una parte importante della casa, specie se è strettamente collegato all’ingresso. Spesso e volentieri entriamo nelle case delle persone e veniamo accolti da un corridoio bellissimo, curato e particolarmente decorato con pezzi di design.

Non tutti possiedono in casa il corridoio, perché è solitamente tipico delle vecchie case che avevano metrature più grandi e in cui il corridoio poteva servire da collegamento tra le i vari vani. Ci concentriamo sempre sul salotto perché è solitamente il posto in cui facciamo sedere i nostri ospiti, amici e parenti, a cui offriamo da bere o da mangiare. Ma ricordiamoci anche che, facendo da collegamento dalla porta di ingresso agli altri spazi della casa, il corridoio è la prima cosa che vediamo, ed è sicuramente un passaggio che siamo costretti a fare. Ecco allora come rivoluzionare il nostro corridoio di casa attraverso il colore rendendolo luminoso e spendendo pochi soldi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Usiamo quadri e specchi per abbellire le pareti e amplificare gli spazi, oppure delle piante da interno accompagnate a dei faretti segnapassi

Prima di tutto dobbiamo decidere come cambiare l’aspetto anche in base al design della nostra casa. Possiamo muoverci in base soltanto al colore delle pareti, oppure cambiare la pavimentazione, o ancora usare una carta da pareti specifica. Oppure possiamo agire sia sul piano del pavimento che dei muri, chiaramente tutto secondo le nostre economie.

Se abbiamo delle vecchie mattonelle, il primo passo è fare un lavoro sulla pavimentazione e sostituirle con del parquet a spina di pesce. In questo caso si pongono listelli della stessa dimensione con un angolo di 45°-60° circa. Che sia chiaro, bruno o rosso, che sia in rovere o in noce, il parquet ha sempre un fascino inconfondibile che può davvero trasformare il nostro spazio. Attenzione soltanto alla cura e alla manutenzione di questo tipo di superficie che è molto delicata.

Se invece vogliamo lavorare sulle pareti, sicuramente dovremo scegliere bene il colore a seconda anche della grandezza delle pareti stesse. Se il corridoio è piccolo e stretto cerchiamo di prediligere i colori chiari come il bianco, il panna o un ecrù, che riflettono la luce. Il bianco in modo particolare dà un senso di ordine, pulito e luminosità e ci permette di esaltare gli oggetti che appendiamo alle pareti. Se invece il corridoio è più ampio e di forma quadrata, possiamo osare anche con tinte più scure o forti.

Ecco come rivoluzionare il nostro corridoio di casa attraverso il colore rendendolo luminoso e spendendo pochi soldi

Un’altra idea originale è la carta da parati. Questa modalità sembra antiquata e ci fa pensare alla classica casa americana piena di bambole della Zia Mary. In realtà la carta da parati è tornata in gran voga specie grazie al ventaglio di stili, colori e di proposte per tutti i gusti.

Sì a quadri e specchi. Possiamo affidarci ad un esperto di design che ci possa aiutare con cornici, quadri colorati e stravaganti e specchiature di ogni tipo. Sempre senza scostarsi troppo dallo stile di casa nostra. Gli specchi in modo particolare amplificano gli spazi e diffondono la luce proveniente dagli altri ambienti e dalle finestre. Possiamo anche sbizzarrirci con delle piante da interno, e accompagnare la loro disposizione in base a dei faretti segnapassi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te