Ecco come risparmiare con le allettanti offerte di Trenitalia per viaggiare con le sue Frecce

Viaggiare in treno è sempre una piacevole esperienza, specialmente se si ha a disposizione un’ampia tipologia di mezzi. L’Italia peninsulare può essere ben percorsa sulle Frecce Trenitalia. Grazie alle varie offerte si possono ottenere sconti interessanti.

Ecco come risparmiare con le allettanti offerte di Trenitalia per viaggiare con le sue Frecce

  • Me&You: se si viaggia in due si può risparmiare fino al 50%. Bisogna essere socio CartaFRECCIA. L’offerta è valida sulle Frecce, Intercity e Intercity Notte, nei livelli di servizio Business, Premium e Standard e in prima e seconda classe.
  • Offerta Senior: l’offerta è riservata ai soci CartaFRECCIA dai 60 anni in su. Si può acquistare il biglietto con uno sconto fino al 50% per viaggiare su Frecce, Intercity e Intercity Notte.
  • Offerta Young Under 30: se si ha meno di 30 anni i soci CartaFRECCIA possono usufruire di uno sconto fino al 50% se si viaggia su Frecce, Intercity e Intercity Notte.
  • Carnet: per acquistarli è necessario essere titolari della CartaFRECCIA e viaggiare su una tratta in entrambe le direzioni. I Carnet devo essere utilizzati entro 180 giorni.

Ci sono 3 tipi di soluzioni:

a) Carnet 15 viaggi, disponibile su Frecce e Intercity. Permette di ottenere uno sconto del 30% sul prezzo base.

b) Carnet 10 viaggi, disponibile su Frecce e Intercity. Trenitalia applica uno sconto del 20% sul prezzo base.

c) Carnet 5 viaggi, disponibile su Frecce e Intercity. Con questo carnet lo sconto è del 10%.

Maggiori informazioni si possono consultare nel sito ufficiale.

La bellezza di questa città

Una città ricca di storia e di meraviglie che si può raggiungere con le Frecce di Trenitalia è Firenze. A 700 anni dalla morte di Dante, la città dei Medici, della Galleria d’arte degli Uffizi, di Palazzo Vecchio e della moda mantiene intatto il suo fascino lungo i secoli. Da visitare c’è anche Coverciano. Questo quartiere di Firenze è famoso per il suo Centro tecnico federale dove si allena la Nazionale italiana. Dal 2000 ospita il Museo del calcio, una meta quasi obbligata per un tifoso che visita Firenze.

Nelle varie sale ci sono cimeli come magliette, coppe e palloni legati alla storia del calcio italiano. Durante il soggiorno in questa magnifica città si possono gustare dei piatti tipici, come la Ribollita, la Bistecca alla fiorentina e la Schiacciata dolce. Tra i vini illustri toscani ricordiamo il Brunello di Montalcino, il Chianti e il Morellino. Ecco come risparmiare con le allettanti offerte di Trenitalia per viaggiare con le sue Frecce e raggiungere tanti posti incantevoli come Firenze.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te