Ecco come riconoscere fin dallo squillo chi ci chiama sull’iPhone

Riconoscere dallo squillo chi ci sta chiamando sull’iPhone è il sogno di tutti. Ci sono momenti in cui vorremmo rispondere solo a chiamate in arrivo dai nostri stretti familiari, come mamme anziane o figli adolescenti. La procedura per personalizzare lo squillo richiede tempo e attenzione. Dunque, è un’attività perfetta da attuare nei giorni di festa, quando si ha più tempo libero. E magari si è attorniati da figli o nipoti che sono molto veloci con lo smartphone. Ecco come riconoscere fin dallo squillo chi ci chiama sull’iPhone, grazie all’aiuto dei nostri Esperti di ProiezionidiBorsa.

Clicco e scarico con un pò di pazienza

Per prima cosa dobbiamo aprire un’applicazione gratuita che si chiama GarageBand, preinstallata sull’iPhone. Ora possiamo scegliere una canzone e associarla a una persona.

Per esempio, una canzone con la parola “mamma” nel titolo, per associarla al numero di nostra madre. Andiamo su YouTube, copiamo il link della canzone scelta, poi su Google cerchiamo “download mp3” e apriamo una delle applicazioni che offrono questo servizio. Incolliamo il link dove ci viene richiesto e avviamo l’app. In questo modo stiamo trasformando il brano prescelto in un file formato mp3.

Operare su Garage Band

A questo punto apriamo GarageBand, sfogliamo con pazienza verso destra finche non troviamo “Registratore vocale” (con icona a forma di microfono). Clicchiamo in alto a sinistra sulle tre righe sovrapposte a forma di muretto. Si apre una schermata con in alto a destra un piccolo segno “+” che equivale a seleziona brano. Clicchiamoci sopra. Ci troviamo in sezioni brano, schiacciamo su “sezione”, abilitiamo l’interruttore “auto” che deve diventare verde. A questo punto schiacciamo “fine”, torniamo a “registratore vocale” e clicchiamo in alto a destra.

Attenzione a non sbagliare, la nostra è l’icona che somiglia a una corda a forma di cerchio, non quella a forma di ingranaggio. A questo punto andiamo su “file” e sfogliamo per cercare il nostro mp3. Trasciniamolo tramite l’icona sullo schermo in alto, fino alla fascia con le righe.

Ecco come riconoscere fin dallo squillo chi ci chiama su iPhone

Schiacciare sulla barra bianca, fino al punto in cui inizia il pezzetto che vogliamo usare come suoneria. Trasciniamo il pezzetto selezionato in modo che inizi sotto il numero 1. Cliccare ora sulla freccia in alto a sinistra, quella con la punta rivolta verso il basso. Troviamo una lista con “i miei brani”. Scegliamo questa voce e rinominiamo, per esempio con “suoneria mamma”. Teniamo premuta l’icona del brano fino a quando non esce una tendina, nella quale dobbiamo trovare e cliccare la voce “condividi”, poi “suoneria”, poi “continua” e infine “esporta”.

Abbiamo quasi finito

Ora chiudiamo tutto. Andiamo sull’icona “impostazioni”, clicchiamo su “suoni e feedback aptico”, clicchiamo su “suoneria” e scegliamo il file “suoneria mamma”. A questo punto, possiamo andare sui contatti, andare su “mamma”, schiacciare in alto a destra su “modifica”, andare in “suoneria”, nella lista troveremo e abiliteremo “suoneria mamma”. Fatto!

Ecco, dunque, come riconoscere fin dallo squillo chi ci chiama sull’iPhone.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te