Ecco come raggiungere questi meravigliosi borghi italiani, perfetti per una toccata e fuga di dicembre

Il nostro Paese è letteralmente una miniera inesauribile di città d’arte, borghi incantevoli e paesaggi mozzafiato. Durante il mese di dicembre, caratterizzato dalla classica atmosfera natalizia, queste realtà assumono un fascino ancora più intrigante, quasi magico.
Con il lungo ponte dell’Immacolata e le vacanze di Natale, sono tantissime le occasioni per organizzare un viaggetto o una fuga romantica.
In questo articolo, sveleremo un nuovo modo di vivere il viaggio, grazie ai treni storici della Fondazione FS.

Ecco come raggiungere questi meravigliosi borghi italiani, perfetti per una toccata e fuga di dicembre

Grazie alla Fondazione FS, possiamo viaggiare a bordo di antiche carrozze e littorine storiche, attraversando luoghi e paesaggi fantastici. Come a novembre, anche per questo mese sono previsti alcuni viaggi, da Nord a Sud.

4 dicembre

  • Irpinia Express: il treno del paesaggio, con partenza da Avellino fino a Nusco, passando per Cassano e Bagnoli Irpino;
  • Ferrovia dei Parchi, da Sulmona a Roccaraso, a bordo di una locomotiva diesel con carrozze degli anni ’30 e ’50. Il tragitto si ripeterà anche dal 5 al 12 dicembre e dal 17 al 19 dicembre.

5 dicembre

  • Treno Natura, con partenza da Grosseto fino a Siena, attraversando il bellissimo Parco della Val D’Orcia;
  • imperdibile anche il Treno dei mercatini di Natale, da Milano Centrale a Trento, che partirà anche nelle date dell’8 e 28 dicembre;
  • Treno storico Langhe Roero e Monferrato, da Torino Porta Nuova a Canelli, celebre per le cattedrali sotterranee, patrimonio mondiale UNESCO.

8 dicembre

  • Ferrovia del Tanaro, da Torino Porta Nuova fino ad Ormea;
  • Pietrarsa Express, con partenza da Napoli Centrale per visitare il Museo Nazionale Ferroviario della Pietrarsa. Le corse si ripeteranno anche il 12 e 19 dicembre.

11 dicembre

  • Molise Express, da Termoli a Campobasso, lungo la valle del Biferno.

12 dicembre

  • Il treno dei mercatini di Natale, con partenza Verona Porta Nuova fino a Merano;
  • Treno del Sacro Monte, da Novara a Varallo Sesia, un borgo dominato dal complesso architettonico del Sacro Monte, anch’esso patrimonio UNESCO;
  • Irpinia Express, con il treno del paesaggio che parte da Avellino ed arriva a Lioni.

Ancora tante altre tappe meravigliose giornate

18 dicembre

  • Reggia Express, dalla stazione di Napoli Centrale fino a quella Caserta, proprio di fronte all’ingresso della Reggia.

19 dicembre

  • La Ferrovia del Centro Italia, da Sulmona a Greccio, passando per Rieti detta “Ombelico d’Italia”;
  • Treno dei mercatini di Natale, da Milano Centrale fino a Bergamo e Bolzano;
  • Irpinia Express: il treno del paesaggio da Avellino fino a Montefalcione e Taurasi.

26 dicembre

  • Ferrovia dei Parchi, con il treno che questa volta parte da Sulmona ed arriva a Castel di Sangro. Sarà possibile effettuare questo itinerario anche il 27, 28, 29 e 30 dicembre.

Quindi, ecco come raggiungere questi meravigliosi borghi italiani, perfetti per una toccata e fuga di dicembre. Per prenotare, o per ricevere ulteriori informazioni, possiamo visitare il portale di Fondazione FS.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te