Ecco come profumare la nostra casa con tre facili ingredienti che tutti abbiamo

Con l’arrivo dell’autunno e l’abbassarsi delle temperature, il tempo che passeremo in casa con le finestre aperte sarà sempre di meno. Quando poi si accenderanno i riscaldamenti, questo tempo diminuirà ancora di più. Per contrastare gli inevitabili odori dati da alcuni cibi, o semplicemente gli odori di chiuso, potremo decidere di profumare gli ambienti in maniera diversa.

In commercio, esistono tantissime tipologie di profumatori. Da quelli a tempo, a quelli a spruzzo, per arrivare ai sempre validi spray. Se, però, vogliamo qualcosa di più naturale ed economico, allora possiamo provare un paio di metodi interessanti, molto simili tra loro.

Ecco come profumare la nostra casa con tre facili ingredienti che tutti abbiamo

Dobbiamo munirci di tre semplicissimi ingredienti che sono molto comuni nelle case di tutti gli italiani. Il primo è l’acqua, circa un litro da versare in un pentolino. Il secondo è l’ammorbidente, e qui possiamo sbizzarrirci con le fragranze. Addirittura, ne potremmo scegliere due o tre e mischiarle fra loro, per scoprire un profumo diverso e inedito. Un po’ come se miscelassimo delle tempere per creare colori sempre nuovi. Il terzo ingrediente è il bicarbonato di sodio. Per il momento, però, lo mettiamo da parte e lo utilizzeremo successivamente.

Concentriamoci dunque sui primi due. Il pentolino con l’acqua lo mettiamo sul fuoco e vi versiamo mezzo misurino di ammorbidente. Oppure un quarto di una fragranza e un quarto di un’altra, a piacere. A mano a mano che il liquido si scalderà, un intenso profumo comincerà a invadere l’ambiente. Lasciamo bollire abbondantemente, in modo che il vapore profumato invada tutta la casa. Spegniamo il fuoco e vedremo che il vapore avrà piano piano raggiunto tutti gli ambienti.

Dopo circa mezz’ora, possiamo immergere, nel liquido caldo, un paio di cucchiaini di bicarbonato e mescolare. La soluzione che otterremo potrà essere versata dentro un comunissimo spruzzino. Con questa potremo andare ad agire nei singoli locali, ogni volta che ce ne sarà bisogno. Vista la sua facile composizione, potremmo spruzzarlo anche su tessuti, tendaggi e mobili senza problemi. Ecco come profumare la nostra casa con tre facili ingredienti che tutti abbiamo, con un’operazione semplice e veloce che possiamo ripetere ogni volta che vogliamo. La prima più simile all’effetto suadente e caldo di una candela, la seconda più pratica e sempre a portata di mano. Si possono tranquillamente utilizzare entrambe, per ottenere una casa profumata in poco tempo e con poca spesa. Una è più scenica, l’altra più pratica.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te