Ecco come preparare un dolce squisito e facile con il prelibato kiwi gold

Chiunque di noi, quando è in cucina spera di spendere poco tempo per ottenere una leccornia super squisita. A volte, ci si scoraggia nel cucinare proprio per il tempo che una ricetta richiede. In un Mondo che va sempre più veloce, nel quale non si vuole fare più fatica, facile e rapido sono aggettivi che vanno per la maggiore. Spesso a svantaggio della qualità. Tuttavia, per fortuna, non è sempre così.

Esistono ricette davvero facili e veloci, ma con un’alta resa a livello qualitativo e di soddisfazione del palato. Oggi ne proponiamo una che è un connubio di dolcezza e ricercatezza. Diversi ingredienti facili da trovare e uno speciale, che si sta facendo largo nelle nostre spese. Stiamo parlando del kiwi gold. Ne abbiamo già parlato in scopriamo insieme perché il futuro di un famoso frutto si colorerà di giallo, decantandone le qualità e la storia. Ora andremo a vedere come poterlo utilizzare in cucina, con una ricetta di origine francese.

Ecco come preparare un dolce squisito e facile con il prelibato kiwi gold

Il clafoutis al kiwi gold è un dolce davvero semplice da preparare. Si basa su un impasto che ha una storia molto antica. Proviene dal Sud della Francia, nell’odierna Occitania, e si pensa fosse uno dei cibi principali dei contadini della zona. Il suo nome non ha un corrispondente vero e proprio in italiano. Forse il budino è quello più facilmente assimilabile, anche se il risultato finale è totalmente differente. Per la ricetta che proponiamo servono:

  • 100 gr di farina;
  • 2 uova;
  • 5 kiwi gold;
  • 50 gr di zucchero;
  • 250 ml di latte;
  • 1 cucchiaio di olio;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1 pizzico di sale.

Imburriamo una teglia, nella quale andremo a disporre i kiwi tagliati a pezzotti. Importante è non fare pezzi troppo sottili. Disporli in maniera uniforme per tutta la superficie di cui disponiamo. Poi, in una terrina, uniamo la farina e lo zucchero. Quindi aggiungiamo le due uova e con una frusta amalgamiamo il tutto, senza che si creino grumi. Versiamo il latte a poco a poco, continuando a mescolare. Un pizzico di sale e la vanillina completeranno l’impasto.

Accendiamo il forno e portiamolo a una temperatura di 200 gradi. Frustiamo ancora la pastella ottenuto in modo che sia liquida. Poi, la versiamo, andando a coprire i pezzi di kiwi.

Ecco come preparare un dolce squisito e facile con il prelibato kiwi gold, anche se la cottura richiederà circa 40 minuti. Il nostro clafoutis sarà pronto per essere servito. Il giallo sarà il colore predominante, la delicatezza e la morbidezza gli aggettivi con cui conquistare il palato dei nostri commensali.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te