Ecco come preparare facilmente un gustosissimo e freschissimo succo fatto in casa

Riuscire a tollerare il caldo sembra un’impresa impossibile, le alte temperature ci sfiancano e ci rendono sicuramente più irritabili. Fortunatamente grazie al ventilatore o al condizionatore riusciamo a trovare un po’ di frescura. In questo periodo dell’anno tendiamo a prediligere piatti freddi e bevande che rinfrescano il palato.

Tra questi non possiamo non pensare al the freddo, ai centrifugati e ai succhi freschi. Alcuni di noi preferiscono acquistarli al supermercato, altri invece preferiscono prepararli a casa. Preparare i succhi in casa è facile e sicuramente il gusto è anche più buono e sano.  Con la frutta fresca possiamo preparare un succo che delizierà i grandi e i più piccoli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Ecco come preparare facilmente un gustosissimo e freschissimo succo fatto in casa

Il succo fatto in casa è un buon modo alternativo per ottenere i benefici della frutta quando non si gradisce mangiarla. Chi ha bambini in casa, si sa che questi fanno spesso i capricci, servirgli un buon succo può essere un gradito compromesso. Alcuni li possiamo preparare senza fare alcuno sforzo, uno di questi è il succo di albicocca. Questo è molto fresco e genuino possiamo berlo a colazione o a merenda.

Ingredienti 

  • 1 kg di albicocche;
  • 1 litro d’acqua;
  • 150 gr di zucchero semolato;
  • Succo di un limone.

Preparazione

Iniziamo col preparare lo sciroppo di acqua e zucchero, questo primo passaggio vale per qualsiasi succo vogliamo preparare. Mettiamo sul fuoco una pentola con l’acqua e zucchero e cuociamo fino a che lo zucchero non sarà sciolto e il composto inizierà a bollire. Nel frattempo laviamo le albicocche, tagliamole a metà così da eliminare il nocciolo e successivamente tagliamole a dadini piccoli.

Fatto questo aggiungiamo allo sciroppo, le albicocche tagliate e il succo di limone e cuociamo per altri 15 minuti. Passato il tempo di cottura, spegniamo la fiamma e con un frullatore, preferibilmente a immersione, rendiamo il composto liscio e omogeneo. Utilizziamo poi la schiumarola per togliere la schiuma che si sarà formata in superficie.

Il succo adesso è pronto, per chi preferisce una consistenza più liquida  possiamo filtrarlo con un colino così da eliminare eventuali parti fibrose. Travasiamo il succo in bottiglie di vetro sterilizzate, chiudiamo con il tappo e capovolgiamole fino a completo raffreddamento. Adesso possiamo riporlo in frigo per qualche ora e poi gustarlo freddo. Ecco come preparare facilmente un gustosissimo e freschissimo succo fatto in casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te