Ecco come possiamo evitare le irritazioni quando le cosce sfregano usando solo un piccolo accorgimento

Correre è sicuramente uno dei metodi più efficaci per restare in forma e perdere peso. Tanti sono gli italiani e non solo che hanno abbracciato questa disciplina ultimamente. Soprattutto a causa della chiusura delle palestre in questo periodo di pandemia. Quindi anche chi non amava correre, ne ha approfittato anche per godersi un po’ di aria fresca. Ed evitare di stare troppo tempo seduti sul divano. Ma soprattutto i principianti si sono ritrovati con delle fastidiose irritazioni nell’interno coscia. Vediamo perché succede e come rimediare.

Ecco come possiamo evitare le irritazioni quando le cosce sfregano usando solo un piccolo accorgimento

Lo sfregamento delle cosce quando si corre è del tutto normale. Può succedere a chiunque, sia che abbia molta massa grassa o meno. E a volte quando si finisce la corsetta pomeridiana, si notano delle chiazze rosse sulle cosce. Che sotto la doccia si trasformano in un attimo in irritazioni che bruciano anche. Questa irritazione è causata dallo sfregamento di pelle contro pelle. Che peggiora quando c’è la presenza di sudore. Infatti, l’attrito generato dal movimento va a far perdere le cellule epiteliali. Lasciando lo strato inferiore più esposto.

Come evitare le irritazioni?

Spesso quando siamo fuori forma non ci sentiamo a nostro agio con capi aderenti. Quindi optiamo per pantaloni o pantaloncini larghi e felpe di taglie più grandi. Invece dobbiamo fare proprio il contrario. I capi stretti e aderenti riducono drasticamente la formazione di irritazioni. Con capi larghi la pelle sfrega sul tessuto, che poi sfrega sul tessuto dell’altra gamba. Andando così ad irritare le cosce, complice il sudore.

Meglio sceglie leggings in lycra o traspiranti. Rimanendo attillati sulle cosce, ridurranno l’attrito. Le irritazioni possono presentarsi anche sotto il seno, per le donne. È un po’ più complicato evitarle, ma i reggiseni sportivi sono di grande aiuto. Soprattutto per chi ha un seno non troppo abbondante.

Ecco come possiamo evitare le irritazioni quando le cosce sfregano usando solo un piccolo accorgimento. Facciamo molta attenzione alla composizione dei tessuti. Non basta che siano attillati, ma anche traspiranti. Se poi continuiamo comunque ad avere questi problemi, si può usare un lubrificante protettivo. Basterà chiedere al proprio farmacista.

Approfondimento

5 regole d’oro per iniziare a correre raggiunta la mezza età ed arrivare all’estate in forma smagliante.

Consigliati per te