Ecco come le donne asiatiche eviterebbero la cellulite mantenendosi giovani e con una pelle di porcellana

Sono in tante a sognare una pelle perfetta su glutei, addome e gambe. Purtroppo le donne sono maggiormente soggette agli inestetismi della pelle. La cellulite è un disturbo legato al sesso della persona e gli uomini, in questo, sono più fortunati. La buona notizia è che sono tanti i dettagli che rendono una donna irresistibile. Non si tratta solo di gambe e glutei. In questi articoli, per esempio, abbiamo trovato ottime soluzioni per avere labbra sempre perfette evitando le screpolature invernali o per sconfiggere i capelli crespi senza acquistare neanche un prodotto.

Parrebbe proprio un infausto destino. Sembra scritto nel corredo genetico femminile: le donne, per colpa dell’architettura del loro tessuto lipidico sottocutaneo, sono soggette a cellulite e buccia d’arancia. In tante di noi, però, hanno notato una piccola eccezione, le donne asiatiche sembrano non soffrire affatto di questa problematica. Quindi ecco come le donne asiatiche eviterebbero la cellulite mantenendosi giovani e con una pelle di porcellana.

Combattere la cellulite

La lotta ai cuscinetti di grasso affligge anche le più filiformi. Sembra che tenersi in forma non sia abbastanza, perché a rendere difficile lo smaltimento delle tossine sarebbe un’alterazione della microcircolazione. Il tessuto connettivo che crea il tipico effetto a buccia d’arancia perché irrigidito. Non si tratterebbe, quindi, di eccesso di adipe ma di infiammazione del tessuto.

La buona notizia è che si può contrastare. Nel nostro articolo “Molti la snobbano ma questa semplice bustina potrebbe aiutarci a dire addio a cellulite e inestetismi della pelle”, illustriamo l’importanza dell’idratazione e consigliamo un rimedio naturale. Con costanza e semplici accortezze è possibile tenere la cellulite sotto controllo.

Ecco come le donne asiatiche eviterebbero la cellulite mantenendosi giovani e con una pelle di porcellana

Ma veniamo al dunque, sembrerebbe che il livello di testosterone delle donne asiatiche sia leggermente superiore alla media. Questo favorirebbe la microcircolazione col risultato di un tessuto connettivo più forte. Ecco perché nelle donne asiatiche il fenomeno della cellulite parrebbe più raro. Il tutto, aiutato dalle grandi quantità di tè che vengono tradizionalmente consumate in oriente. Un complice dell’insorgenza di cuscinetti e buccia d’arancia è infatti lo scarso livello di idratazione.

Quindi, in poche parole: idratazione, attività fisica, alimentazione sana e il consulto di uno specialista. Sono queste le strategie da adottare contro la cellulite. Senza mai dimenticare che, buccia d’arancia o pelle di porcellana, sono ben altre le qualità a renderci belle e desiderabili.

Consigliati per te