Ecco come insegnare al cane a camminare al guinzaglio

I nostri amici pelosi, non sempre amano camminare con il guinzaglio. Ma insegnargli tale pratica risulta necessario affinché le passeggiate siano piacevoli.

Alcuni cuccioli si mostrano restii ad accettare l’imposizione del collare e del guinzaglio. Per tanto è doveroso armarsi di tanta pazienza e di costanza per permettergli di accettare questi oggetti

Tre fasi

Ecco come insegnare al cane a camminare al guinzaglio.
Si comincia con l’abituare il cane al collare e al guinzaglio. Si può provare a mettere il collare tutte le volte che si fa qualcosa di bello, in diversi momenti della giornata. Ad esempio dopo i pasti, o dopo aver giocato insieme o per fare un giro in macchina. Una volta che il cucciolo si è abituato a questo oggetto, aggiungere il guinzaglio.

Le prime volte è utile mettere il guinzaglio quando si è in casa. Giocare con lui, farlo correre, dargli qualche ricompensa e premiare ogni buon comportamento. In maniera che il peloso associ positività all’oggetto e non ne rimanga traumatizzato.

Infine provare a portare in maniera graduale il cane all’esterno con il guinzaglio. Se il cane cammina senza problemi, dopo qualche passo si può premiarlo. Se invece inchioda, è importante non tirarlo per evitare che si spaventi ed associ negatività all’oggetto. Meglio allontanarsi di qualche passo e attendere che lui ci raggiunga. Premiarlo poi con una ricompensa.

Ecco come insegnare al cane a camminare al guinzaglio: curiosità

Se il cane dovesse cominciare a tirare quando lo si porta all’esterno, rimanere immobili. Dovrebbe indurlo a fermarsi e guardarci. In quel caso possiamo ricompensarlo.

Le prime volte che il cucciolo esce di casa è bene portarlo in posti poco affollati, come per esempio al parco. Lasciarlo annusare la zona senza sgridarlo, in quanto in questo modo lui esplora il mondo che lo circonda. In più non deve associare l’essere stato ripreso, all’uso del guinzaglio.

Infine, sempre assicurarsi che collare e guinzaglio siano quelli adatti a lui. Sconsigliato all’inizio quello allungabile che renderebbe di difficile gestione il nostro amico a 4 zampe.

Altri consigli per abituare il cane al guinzaglio in questo articolo.

Consigliati per te