Ecco come fare un impianto d’irrigazione con una bottiglia di plastica

Ecco come fare un impianto d’irrigazione con una bottiglia di plastica. Avere le piante a casa può essere molto bello. Perché danno colore e gioia alla tua home. E fanno anche bene, ma non troppe. Ovviamente le piante hanno bisogno di acqua proprio come noi. Ma se sono in casa c’è bisogno che qualcuno versi loro da bere. E quel qualcuno dobbiamo essere noi. E non dobbiamo assolutamente dimenticarci di farlo. Sennò poi non dovremmo stupirci del fatto che queste muoiano. Quindi ecco per voi un metodo fai da te per costruire una specie di annaffiatoio automatico per le tue piante di casa.

Ecco come fare un impianto d’irrigazione con una bottiglia di plastica

Vediamo ora dunque come costruire il nostro impianto. Non è assolutamente difficile dato che vi servirà solo una bottiglia di plastica. Però è necessario fare attenzione ai vari passaggi. Quello che bisogna fare è prendere una bottiglia di plastica vuota, se avete più piante ovviamente prendete più bottiglie di plastica vuote. Riempitele poi di acqua e chiudete bene con il tappo. Una volta chiuso il tappo bucatelo con un ago caldo. Potete fare due buchi oppure tre, ripetete l’azione anche sul fondo della bottiglia. Ovviamente i fori dipendono dalla necessità di acqua che ha la pianta. Inserirete poi nel collo della bottiglia un pezzo di stoffa. Infilate la bottiglia a testa in giù nel terreno. In questo modo l’acqua defluirà lentamente, mantenendo umido il terreno.

Ora sapete come si costruisce un piccolo impianto d’irrigazione automatico per le vostre piante di casa. Assolutamente da fare quando siete via per più di 4 giorni, se sono piante che necessitano acqua. Se sono ad esempio piante grasse non dovete farlo perché non hanno bisogno di acqua di continuo.

Approfondimento

Adesso sai perché dovresti avere almeno una pianta grassa nel tuo appartamento.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te