Ecco come fare degli antipasti incredibilmente semplici per lasciare a bocca aperta gli ospiti

Sarà capitato a molti di noi di organizzare una bella cena a casa ed invitare i nostri amici per una serata in compagnia. Quando arrivano ospiti in casa per una cena, sarebbe buon uso accoglierli con qualcosa di sfizioso prima delle portate principali che abbiamo preparato con tanto impegno.

Per questioni di tempo e praticità, tuttavia, ci riduciamo ad aprire qualche anonima busta di noccioline e patatine senza lode e senza infamia. Non c’è nulla di sbagliato in questo ma, di certo, difficilmente otterremo l’effetto sorpresa con una busta di patatine.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Se il nostro obiettivo è quello di sbalordire i nostri invitati con poco impegno, ecco come fare degli antipasti incredibilmente semplici per lasciare a bocca aperta gli ospiti.

Figurone garantito

Partiamo da quello che in apparenza potrebbe sembrare un piatto difficile ma solo per il fatto che spesso lo chiamiamo in francese: la tartare. Compriamo della carne o del pesce abbattuti e facciamoli a cubetti. L’unico vero segreto per una tartare ad opera d’arte è il taglio. Ricordiamoci sempre che per ottenere una carne tenera dovremo tagliarla in senso perpendicolare all’orientamento delle fibre. Disponiamo i nostri cubetti di carne dentro un contenitore da finger food per un aperitivo sbalorditivo. Possiamo arricchire il tutto con delle mandorle o delle noci.

In caso di difficoltà arrotolare tutto

Se non ci vogliamo avventurare con la tartare, questo metodo risulterà più semplice e pratico.

Quando non abbiamo idea di cosa fare come antipasto potremmo ricorrere ai cosiddetti “roll”. Il primo può essere realizzato con delle uova che, dopo aver cotto a frittata, stenderemo su un tagliere.

Farciamo la nostra frittata con del formaggio spalmabile, del prosciutto cotto e dell’erba cipollina e arrotoliamo il tutto. Tagliamo la frittata a rondelle per ottenere uno sfiziosissimo piatto d’entrata.

Ecco come fare degli antipasti incredibilmente semplici per lasciare a bocca aperta gli ospiti

Allo stesso modo possiamo utilizzare un rotolo di sfoglia da farcire con pomodoro e mozzarella. Distendiamo la sfoglia e farciamola con pomodoro, mozzarella e basilico, arrotoliamo e poi tagliamo a rondelle. Successivamente inforniamo a 200° per ottenere dei golosissimi rustici alla pizzaiola.

Il colpo di scena

Se è vero che è nelle cose semplici che si nascondono i piatti più buoni, questo sarà una vera golosa sorpresa. Nessuna preparazione da chef, nessun forno o padella, sarà sufficiente qualche scaglia di Parmigiano Reggiano e qualche goccia di limone. Se siamo arrivati con l’acqua alla gola con le preparazioni ma non vogliamo rinunciare al gusto, tagliamo del parmigiano a scaglie, mettiamolo in una ciotola, ed irroriamolo con del succo di limone. Sembra una preparazione banale, e in effetti lo è, ma il gusto sarà ben altro che ordinario.

Approfondimento

Questo capolavoro della cucina francese ci svolterà l’inverno perché è facilissimo ed economico

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te