Ecco come eliminare le lumache da orto e giardino con queste strepitose soluzioni domestiche

Ad alcuni fanno venire i brividi, ad altri ispirano tenerezza ma, entrambe le categorie, dovrebbero stare all’erta se compaiono lumache sulle piante. Limax maximus è il loro nome scientifico e sono dei molluschi gasteropodi in grado di distruggere il lavoro di mesi. Questi ospiti indesiderati, infatti, sono ghiotti di qualsiasi vegetale, specialmente lattuga e foglie in generale. Ne bastano un paio per divorare le foglie di un’intera pianta, pertanto bastano pochi giorni di disattenzione per trovare giardini e orti distrutti. Dunque, prima che divorino ogni cosa, ecco come eliminare le lumache da orto e giardino con queste strepitose soluzioni domestiche.

Per i più sensibili

Come detto in precedenza, sebbene sia opportuno allontanarle dalle nostre colture, non serve necessariamente ucciderle. Quella che presenteremo in principio è una semplice trappola che darà la possibilità alle lumache di rimanere intrappolate e di essere spostate senza nuocergli. Sarà sufficiente una bottiglia d’acqua tagliata a metà e della crusca. Le lumache sono golose di fibre perciò nel giardino o nell’orto interreremo una bottiglia con della crusca che le attirerà al suo interno. Sarà sufficiente una nottata per raccogliere un bel po’ di lumache per poterle allontanare dalle piante senza ucciderle.

Se invece avessimo bisogno di un repellente, il peperoncino è un’arma efficace contro le infestazioni di lumache grazie all’odore pungente ed urticante. Potremmo farne lo stesso macerato proposto tra i 3 pesticidi naturali fai da te contro i pidocchi delle piante.

Ecco come eliminare le lumache da orto e giardino con queste strepitose soluzioni domestiche

Per chi invece avesse la necessità di intervenire in modo drastico, potrebbe ricorrere a questa trappola a base di birra. Il principio da sfruttare è il medesimo di prima. Interriamo una bottiglia con della birra che, grazie agli aromi e agli zuccheri, attirerà subito le lumache. Il giorno seguente, la bottiglia ne sarà piena.

Infine, se il bisogno è quello di eliminare definitivamente le lumache e non solo allontanarle, il fosfato di ferro è certamente tra i pesticidi migliori. Questo viene utilizzato da chi pratica agricoltura biologica, dunque assolutamente innocuo e naturale. Il fosfato di ferro uccide molto rapidamente questi molluschi, salvando piante ed ortaggi in modo sicuro per l’uomo.

Un tocco di profumo

Infine, a livello preventivo, potrebbe essere utile mettere delle piantine aromatiche sparse qua e la, come salvia, menta, basilico o lo stesso peperoncino. Gli odori di queste piante sono particolarmente sgraditi alle lumache che, dunque, ne staranno alla larga.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te