Ecco come eliminare i pesticidi da frutta e verdura con rimedi naturali

I pesticidi possono davvero rappresentare un grande problema. In cucina, infatti, sono un rischio per la nostra salute. E sulla buccia di frutta e verdura sono spesso presenti. Per questo è sempre meglio lavarla prima di consumare questi cibi salutare. Ma il lavaggio con solo acqua elimina davvero tutti i pesticidi? Ci dispiace dirvelo, ma la risposta è ovviamente no. Ne elimina la maggior parte, ma molti rimangono sulle bucce del nostro cibo. E togliere la buccia è sicuramente il metodo più veloce, ma si perderebbero molti principi nutritivi del frutto! Dunque, in questo articolo, vi spiegheremo come eliminare i pesticidi da frutta e verdura con rimedi naturali.

Bicarbonato di sodio

Sappiamo che il bicarbonato di sodio viene sempre in nostro aiuto quando abbiamo un problema casalingo. E, in questo caso, è davvero un ottimo alleato. Infatti elimina facilmente residui di pesticidi dalla buccia di frutta e verdura. Mescolate un cucchiaio di bicarbonato con uno d’acqua. Immergete la frutta e la verdura in una ciotola con questo composta. Lasciate tutto ammollo per 15 minuti e risciacquate con cura.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

In alternativa, se i vostri alimenti sono molto grandi, c’è anche questa soluzione. Prendete uno spazzolino e passate il bicarbonato sulla frutta e sulla verdura. I pesticidi saranno solo un lontano ricordo!

Bicarbonato e limone

Il bicarbonato di sodio è ancora più potente se unito al limone. Questa è una semplice ricetta per uno spray che renderà la pulizia del vostro cibo facilissima. Prendete un cucchiaio di succo di limone, due di bicarbonato e una tazza d’acqua. Versate il composto in una ciotola e mescolate fino a che il bicarbonato non sarà disciolto. Mettete poi la miscela in uno spruzzino. Ora dovrete solo spruzzare il rimedio naturale sulla frutta e sulla verdura. Lasciatelo agire per una decina di minuti e risciacquate con cura. Vedrete che risultato!

Aceto

Per quest’ultimo rimedio naturale, vi basterà un po’ di aceto. Versatene un bicchiere in una ciotola con dell’acqua e immergete in questo composto la frutta e la verdura. Lasciate ammollo per una mezz’ora e strofinate bene con una spazzola per rimuovere tutte le tracce di pesticidi sulle bucce. Risciacquate et voilà! Il vostro cibo sarà sano e pronto per essere mangiato!

Dunque, ecco come eliminare i pesticidi da frutta e verdura con rimedi naturali. Li conoscevate già?

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.