Ecco come e dove seguire il Papa per i riti pasquali della Settimana Santa

L’immagine sarà selezionata per i libri di storia. L’anno scorso, e precisamente il 27 marzo, Papa Francesco fece una preghiera per il mondo a San Pietro. Si portò l’immagine della Salus Populi Romani e del Crocifisso miracoloso, e, da solo, benedisse il mondo. Eravamo nella prima ondata di Covid 19 e i cristiani si stavano preparando per celebrare i riti e il mistero pasquale.

A un anno di distanza, abbiamo molta più speranza e più serenità, ma le regole sono sempre molto dure. Come si poteva immaginare, la classica Via Crucis del Venerdì Santo non si farà a Roma. E, in molti, si stanno chiedendo come seguire il Papa per i riti pasquali. Ecco come e dove seguire il Papa per i riti pasquali della Settimana Santa.

Mercoledì Santo

Per la giornata di domani il Papa presiederà l’usuale Udienza Generale del mercoledì, che si può seguire su dal sito internet vatican.va e cercare nelle attività del Santo Padre.

Giovedì Santo

Giovedì Santo invece, si saranno due importanti appuntamenti. Il primo si terrà alle 10:00 di mattina, e sarà la Messa Crismale che sarà presieduta dal Papa.

Alle 18:00, invece, verrà trasmessa la messa “In Coena Domini” che però non sarà celebrata da Papa Francesco ma da Giovanni Battista Re, cardinale decano del Collegio.

Il Covid 19 esercita la sua influenza anche in queste celebrazioni, in quanto non sarà prevista la lavanda dei piedi. Queste due funzioni possono sempre essere seguite sul sito della Santa Sede o sul canale televisivo Tv2000.

Venerdì Santo

Per quanto riguarda il Venerdì Santo, come già anticipato, purtroppo non ci sarà la consueta processione e Via Crucis al Colosseo. Tuttavia, sarà possibile seguire la Celebrazione della Passione del Signore a San Pietro che sarà trasmessa sia su Tv2000 sia su vatican.va.

Dalle ore 21:00 ci sarà la Via Crucis e sarà trasmessa anche da Rai1.

Sabato Santo

Per Sabato Santo, sarà trasmessa la Veglia Pasquale. Celebrata da Papa Francesco, è anticipata alle ore 19:30 e si potrà seguire su Tv2000.

Domenica di Pasqua

La Santa Messa della domenica di Pasqua sarà naturalmente celebrata da Papa Francesco dalle ore 10:00. Si potrà seguire su Rai1 e Tv2000, con a seguire la Benedizione “Urbi et Orbi”.

Ecco, dunque, come e dove seguire il Papa per i riti pasquali della Settimana Santa.

Consigliati per te