Ecco come dormire bene senza sporcarsi col ciclo abbondante dicendo addio agli assorbenti

Il ciclo mestruale condiziona le donne dall’inizio dell’età fertile fino alla menopausa in tutte le occasioni della vita. Sport, lavoro, tempo libero, sono attività spesso condizionate quando si ha il ciclo. I malesseri ci rendono indisposte, il necessario cambio e igiene ci preclude spostamenti o mete di viaggio “in quei giorni”.

Quale donna non ha consultato il proprio calendario prima di pianificare qualcosa?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Da decenni anche l’uso degli assorbenti è stato condizionante. Il monopolio di alcune marche sul mercato a impedito a questo prodotto di compiere passi avanti nella sua ideazione e formulazione. Insomma non possiamo dire che siano cambiati gran ché negli ultimi trent’anni. Sicuramente si sono evoluti meno di tanti altri prodotti. Come mai?

Mentre le discussioni sull’abbassamento dell’iva su questo necessario prodotto si arenano nelle sedi istituzionali, sul mercato finalmente si affaccia una novità che sta conquistando sempre più fette di mercato. Una piccola grande rivoluzione femminile è silenziosamente in atto.

Quando non sembrava più possibile è finalmente arrivata la svolta e forse è necessario prendere un po’ di spazio qui per sottolinearne le potenzialità che forse non sono note a tutte.

Ecco come dormire bene senza sporcarsi col ciclo abbondante dicendo addio agli assorbenti

Si tratta della coppetta mestruale. Cosa è?

Ha proprio la forma di una coppa, è fatta in silicone e si inserisce come un assorbente interno. I vantaggi sono molteplici. Non provoca alcuna secchezza delle mucose, contrariamente a quello che talvolta possono fare gli assorbenti interni, ha una capienza maggiore, è stabile e sicura, non si muove. È possibile dormire tranquille anche nel primo giorno di ciclo senza la preoccupazione di macchiarsi.

Non è usa e getta. Il suo utilizzo può durare 10 anni. Si lava e sterilizza facilmente.

La svolta ecologista

C’è un altro fattore che fa ritenere che la coppetta mestruale sarà sempre più usata: il suo impatto sull’ambiente. Il mancato utilizzo degli assorbenti riduce tantissimo l’inquinamento che questi provocano. Inoltre acquistare due o tre coppette nell’arco di tutto l’arco fertile della vita di una donna fa risparmiare tantissimo denaro.

Il consiglio

Non meno importante è il suo contributo dal punto di vista psicologico. Molte donne che hanno sempre ritenuto di avere un flusso abbondante, in realtà si sono accorte che la loro percezione era condizionata proprio dall’assorbente. Il quale avendo un’assorbenza limitata, induce a credere che le perdite ematiche siano maggiori. Ridimensionare l’idea del proprio ciclo quando si è già in età adulta ha un forte impatto emotivo molto positivo. Alcune di coloro addirittura avvertono meno dolore da ciclo. Probabilmente l’atteggiamento psicologico più positivo influisce anche sulla percezione del dolore.

Ecco come dormire bene senza sporcarsi col ciclo abbondante dicendo addio agli assorbenti con sicurezza e serenità ritrovate.

Approfondimento: Come scegliere la coppetta mestruale per apprezzarne tutti i vantaggi e dire per sempre addio agli assorbenti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te